Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Dopo sette anni forse sulla Durrrr Challenge calerà il sipario. La sfida delle sfide, rimarrà incompiuta. A quanto pare Tom Dwan e Dan Cates hanno optato per un accordo, che vedrà durrrr pagare il suo avversario jungleman12.


Un accordo che lo stesso Dan Cates ha rivelato a Ilari “Ziigmund” Sahamies durante una chat di gioco su Stars, un testo che quelli di Twoplustwo hanno riportato pari pari. In pratica il finlandese gli aveva domandato della Durrrr Challenge e come riposta ha avuto da Dan Cate un “pagherà a fine mese, vuole rinunciare a giocare”.

Ricordiamo che la sfida ebbe inizio nel 2010, con Dan Cates che mise in palio 500mila dollari contro il milione e mezzo di Dwan. I due si sfidarono per un periodo non superiore ai due anni, poi, complice il Black Friday, tutto si fermò, con jungleman12 in netto vantaggio sul rivale, dato che gli aveva già portato via 1.2 milioni di dollari.

Da allora comunque i due non hanno più duellato, e di recente, durante un podcast di Joe Ingram, parlando appunto della Durrrr Challenge, Dan Cates rivelò che Tom Dwan gli aveva pagato circa 800mila dollari per aver sempre rimandato la ripresa della sfida.

Due indizi chiari, che non lasciano dubbi su come si concluderà la Durrrr Challenge, ossia con un assegno che Tom Dwan verserà a Dan Cates per non essere stato in grado di completare la sfida iniziata ben sette anni fa sull’allora poker room Full Tilt Poker, poi scomparsa per sempre.