Pubblicato il

avatar_gd_pescatori.jpgIl Pot Limit Omaha è un gioco di grande tecnica e saper giocare i progetti in modo adeguato è fondamentale. Gli articoli di strategia di PIW vi aiutano a migliorare il gioco anche nelle varianti di poker onine diverse dal Texas Hold'Em.




A volte nel gioco di poker online pot limit Omaha ti troverai ad avere al flop un numero elevato di outs che ti porterebbero a vincere la mano. Non è raro avere mani con parecchi outs (17 o più outs draw sono piuttosto frequenti se giochi spesso ad Omaha). Quindi come bisogna giocare questi Monster Draw? Bisogna rilanciare e tentare il colpo? Tendere una trappola? Qual'è la migliore strategia?


Abbozziamo qui una strategia che credo vi possa permettere di fare guadagni migliori rispetto ad ogni altra, particolarmente contro gli abituali giocatori tight aggressive che si incontrano ai diversi stakes di gioco nel poker online.


 plo.jpg
Pot Limit Omaha


Immagina di esser di bottone e di fare un raise con 6f.gif7f.gif8c.gifAc.gif e di trovare un player tight aggressive di BB che chiama. Questo player è un tipico giocatore "nut hunter" (cacciatore di nut) che raramente punta con nient'altro che il punto migliore o la possibilità di chiuderlo.


Il flop mostra Qc.gif5f.gif4c.gif. Il BB punta il piatto. Tu sei quasi al 100% certo che l'unica mano che lo porterebbe a fare una puntata del genere è il set di donne. Qual'è il miglior modo di giocare i tuoi 19 outs (9 cuori; 3 tre; 3 otto; 2 sette; 2 sei) per il completamento del punto maggiore? Le probabilità sono pressoché pari se consideriamo che sei favorito al 50.61% rispetto al mantenimento del suo tris.


Molti farebbero un re-raise al piatto istantaneo con questa mano ma non è da escludere un approccio diverso che non solo salvi i vostri soldi dalla ricerca del punto ma forzi il vostro avversario a commettere errori. Va bene anche fare un semplce call perché bisogna tener conto che se al turn si completerà una coppia sul board la vostra mano è perdente e dovrete gettarla nel momento in cui il vostro avversario punti.


omaha.jpg
Tavolo poker online di omaha


Se centrate il progetto potete rilanciare (o puntare) e provare a mandare in all-in l'oppo. La cosa migliore di questo metodo di gioco è che la vostra mano è forte abbastanza da poter chiamare una bet-pot al turn quando questo sia nullo.


Se per esempio uscisse il 2p.gif al turn avresti ancora il 40% di possibilità di completamento. Oltre quindi il 33% (2 a 1) di pot odds che ti da una puntata pari al piatto.


Non solo il vostro avversario sta facendo un chiaro errore matematico ma non realizza la completa mancanza di implied odds delle quali voi avrete pienamente coscenza andando a non chiamare un rilancio in caso di board-pair al river.


Questo è un classico esempio di come forzare all'errore un avversario in quella che in partenza sembra una situazione di coin-flip. Bisogna esser attenti ai propri monster draw, si potrebbe  perdere una buona possibilità di dimostrare la propria bravura e massimizzare i profitti. 


:gdpoker250:


Piw Staff