Pubblicato il

L'High Roller delle WSOP Europe 2013 va niente meno che a Daniel Negreanu. Il campione americano si porta a casa ben 750mila dollari e il suo sesto braccialetto in carriera. A premio anche Gruissem, Peters, Seiver, Koon e Seidel.


Abbiamo ufficialmente finito gli aggettivi per Daniel Negreanu. Il campionissimo americano arricchisce la sua bacheca con il sesto braccialetto WSOP della carriera, il secondo di questo 2013. Dopo aver vinto il Main Event delle prime storiche WSOP APAC nel mese di aprile a Melbourne, ora Negreanu ha fatto suo pure l'High Roller delle WSOPE di Parigi. La prima moneta valeva la bellezza di 750mila euro! Ricordiamo che il buy-in era di 25.600€ e gli iscritti 80.


Nel Final Day erano 13 i giocatori partenti, la bolla doveva ancora scoppiare e il tedesco Philipp Gruissem poteva contare su una leadership assoluta. Una volta giunti al tavolo finale però, Negreanu ha iniziato la sua cavalcata eliminado Scott Seiver in sesta posizione: KQ ha avuto la meglio contro AJ. Nelle fasi decisive il duello Negreanu-Gruissem si è fatto caldissimo...


Gruissem alla fine si è dovuto arrendere in terza posizione, sul gradino più basso del podio, per un premio di 250mila euro. Nell'ultima mano con A4 è dominato da AJ di Negreanu. Si arriva così all'heads-up e l'ultimo ad arrendersi è il brasiliano Nicolau Villa Lobos. Il testa-a-testa vede Negreanu partire in vantaggio, farsi superare ma poi riprere il comando fino al colpo finale: JJ batte 55 e possono partire i titoli di coda.


Negreanu con questa vittoria porta a 19,5 milioni le sue vincite totali in carriera nei tornei live. Inutile dire che il titolo di WSOP Player of the Year 2013 è tutto suo. Sono stati in tutto nove i piazzamenti di Negreanu alle WSOP di questo anno: due a Melbourne, sei a Las Vegas e uno a Parigi. Nel mese di settembre inoltre aveva già sfiorato un titolo High Roller all'EPT di Barcellona. Capita, quando si è fenomeni veri.


Payout High Roller:

  1. Daniel Negreanu (Canada) €725,000Philipp Gruissem
  2. Nicolau Villa Lobos (Brazil) €450,000
  3. Philipp Gruissem (Germany) €250,000
  4. David Peters (USA) €150,500
  5. Timothy Adams (Canada) €100,600
  6. Scott Seiver (USA) €74,600
  7. Jason Koon (USA) €63,500
  8. Erik Seidel (USA) €55,400
  9. Joni Jouhkimainen (Finland) €50,400