Pubblicato il da Tiberio "Boss" Redaelli

Non sarà un boom ma il poker online sembra essere tornato in "salute", almeno quello! I numeri di aprile confermano infatti l'aumento della raccolta sia per i tornei che per il cash game.

 

Continua a salire il numero dei player e delle giocate in tutte le poker room online italiane anche se per gli esperti questi aumenti sembrerebbero fisiologici e non dovuti a un nuovo boom. Detto questo, secondo i dati di aprile, si è passati per la modalità torneo da una raccolta di 172,5 milioni di euro a 222,3 milioni mentre per il cash game si è registrata una crescita da 340,7 milioni a 393,3 milioni di euro.

Ai giocatori sono tornati indietro ben 156,4 milioni nei tornei e circa 381,7 milioni nel cash game con il resto, come ogni mese, andato all'erario e alle poker room. Dati che, secondo le elaborazioni di Gioconewspoker.it, porterebbero la spesa negli MTT dai 16 milioni di marzo ai 20,5 di aprile mentre, per il cash game, da circa 10 milioni a circa 11,7 milioni di euro.

In tutto l'incremento degli MTT è del 28,85% mese su mese sul turnover mentre per il cash game si registra un più 15,46%.

A farla da padrone è sempre la poker room con la picca rossa che ha totalizzato il 64,72% della spesa nel primo caso e poco più del 50% nel secondo. Bene anche Sisal che è passata al 5,96% nei tornei restando praticamente stabile nel cash. Queste le rispettive Top Five (Classifiche) di aprile:

Dati MTT aprile 2020

POKERSTARS - 64,72%
SISAL ENTERTAINMENT S.P.A. - 6,17%
SNAITECH SPA - 5,69%
EUROBET ITALIA - 3,38%
LOTTOMATICA POKER - 3,15%

Dati Cash Game aprile 2020

POKERSTARS - 50,62%
SISAL ENTERTAINMENT S.P.A. - 6,04%
SNAITECH SPA - 4,78%
LOTTOMATICA POKER - 4,45%
888 POKER - 4,81%

In aumento sia tornei che cash game
In aumento sia tornei che cash game


Per tutte le notizie altre sul poker online o live restate 'sintonizzati' con la nostra home o entrate nel canale Telegram Notizie Poker.