Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Prima il The Venetian, poi il Wynn, si inseriscono nel buco lasciato dalle WSOP che hanno deciso le date, tutte autunnali, della kermesse di poker più importante al mondo, lasciando scoperta l'estate di Las Vegas dove si inseriscono altri competitor come il Wynn Millions da 10 milioni garantiti.

 

Il Wynn Resorts lancia un torneo high stakes garantito da $10 milioni dal 25 giugno al 2 luglio, che sarà la punta di diamante delle sue serie estive, le Wynn Signature Series, che vanno dal 27 maggio al 12 luglio, includono più di 30 tornei di poker e garantiscono $16 milioni in palio, cercando di occupare lo spazio estivo del poker lasciato libero dalla decisione delle World Series of Poker di saltare l'estate e programmare le proprie date WSOP in autunno (dal 30 settembre al 23 novembre, leggi qui).

Non finisce qui perchè anche il The Venetian aveva già lanciato le DeepStack Championship Series, che iniziano a maggio e si protraggono addirittura fino all'inizio di agosto. La serie include tre tornei che promettono almeno $ 2 milioni nel piatto, con nel messo un $5,000 buy-in Wpt Venetian, un torneo garantito da $ 3 milioni che inizierà il 2 luglio.

Insomma, questa estate non ci saranno le WSOP, ma il programma sta diventando comunque interessante e ricco di poker per l'estate a Las Vegas. Chissà se gli organizzatori delle WSOP sono ancora convinti della scelta fatta sulla programmazione autunnale della più importante e ricca kermesse del poker mondiale.