Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Fra i tanti grandi nomi del poker che prenderanno parte alla seconda edizione del Triton Super High Roller di Manila, al torneo da HK$200.000 di buy-in, c’è anche quello dell’azzurro Mustapha Kanit. Lo scorso anno vinse Fedor Holz.


Il Triton Super High Rollers è un festival dedicato agli eventi dai buy-in importanti, giunto alla sua seconda edizione. La scorsa stagione, come vi abbiamo anticipato, a trionfare nell’evento di punta della manifestazione fu Fedor Holz, che si aggiudica la vittoria dell’evento High Roller dal buy-in di 200mila dollari, in quell’occasione sponsorizzato dal WPT. Il tedesco arrivo primo su 52 iscritti e si portò a casa un primo premio del valore di $3,463,500.


Quest’anno il torneo di punta avrà invece in buy-in leggermente più basso, pari a $64.400, però schierato al via ci sarà il nostro Mustapha Kanit. Winfred Yu, presidente del Poker King Club di Manila, che ospita l’evento, ha infatti già pubblicato alcuni nomi che hanno confermato la loro presenza all’evento di punta del Triton Super High Rollers.


Nella lista è poi presente un nome che è ormai da anni lontano dalle luci della ribalta, ovvero quello di Tom Dwan. Il campione statunitense sarà presente all’evento come anche il suo rivale di sempre ai tempi di Full Tilt Poker, Dan ‘jungleman12’ Cates. Presente anche John Juanda, che di recente era proprio in compagnia del nostro Mustapha Kanit nella capitale asiatica del gioco d’azzardo di Macao.


Il festival si terrà dal 3 al 7 novembre 2016 e ad attirare l’attenzione dei media non saranno solo i tornei ma i folli tavoli high stakes che si apriranno. E chissà che Mustapha Kanit non deciderà di fare un salto anche lì, magari per spennare qualche ricco imprenditore asiatico.