Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Phil Hellmuth vuole stupire ancora una volta tutti i suoi fans. L'americano ha infatti affermato di avere tanta voglia di tornare ai tavoli delle WSOP per vincere il suo 15esimo braccialetto. Proveranno a piazzare l'ennesimo colpo anche Phil Ivey e Danielino Negreanu.

 

I poker pro più forti al mondo sono già in clima World Series of Poker. In tanti infatti hanno già confermato la loro presenza in quel di Las Vegas con la speranza di mettere le mani su uno dei 78 braccialetti messi in palio dall'organizzazione. Non mancherà l'appuntamento il grandissimo Phil Hellmuth, a suo dire già bello carico e pronto a tentare la scalata al 15esimo titolo.

Il 54enne di Madison vuole restare ben saldo in testa alla speciale classifica 'WSOP Bracelets' e per questo darà battaglia ai più diretti inseguitori e soprattutto a Phil Ivey, al momento l'unico tra quelli che hanno vinto 10 braccialetti ed essere ancora in attività. Ma 'The Poker Brat' dovrà stare attento anche ad Erik Seidel e Daniel Negreanu, lontani dalla vetta ma sempre in grado di fare un bel balzo in avanti.

Intanto anche i professionisti italiani si preparano alla lunga trasferta. Tra gli altri saranno della contesa il 'Pirata Italiano' Max Pescatori, l'unico dei nostri ad aver portato a casa ben 4 braccialetti, ed il già campione dell'Evento Heads Up del 2014 Davide 'Zizinho' Suriano. Dovrebbe esserci, almeno per il Main Event, anche il vincitore dell'Evento #44 del 2012 Rocco 'RoccoGe' Palumbo.

Saranno invece molto probabilmente assenti gli altri possessori del braccialetto Valter Farina, Dario Alioto e Dario Minieri. Ma la lista degli azzurri sarà comunque piena di straordinari talenti...

Phil Ivey
Phil Ivey


WSOP Bracelets (The Hendon Mob) - Top Ten

Phil Hellmuth - 14
Phil Ivey - 10
Doyle Brunson - 10
Johnny Chan - 10
Johnny Moss - 9
Erik Seidel - 8
Men Nguyen - 7
Bill Baxter - 7
Chris Ferguson - 6
Daniel Negreanu - 6