Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Continua la sfida di cash game heads-up tra Doug Polk e Daniel Negreanu che era iniziata live dal casinò Aria di Las Vegas con le prime duecento mani e un Kid Poker che ha chiuso con un profitto di 116.200 dollari ma Polk, alla prima sessione online si è ripreso con gli interessi.

 

High Stakes Feud, la sfida cash game in modalità heads-up con blinds 200$-400$ tra Daniel Negreanu e Doug Polk, si è spostata online come da regolamento. Nella prima sessione live Negreanu aveva chiuso con un profitto di 116.200 dollari (leggi qui), ma nel secondo scontro Polk si è rifatto.

La prima sessione online ha visto un totale di 424 mani giocate su due tavoli e Polk ha chiuso con un profitto di $218.292,78 che gli permette di recuperare i 116K persi all'Aria e di mettersi in vantaggio a +101.792,79.

Per tutti gli altri risultati online e live restate "sintonizzati" con la nostra home o entrate nel canale Telegram Notizie Poker.