Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

E' andata in onda la 9° puntata di Poker After Dark stagione 12 e tra i giocatori più in luce c'è ancora una volta Dan Shak che inizia la puntata con un piattone da oltre 50K contro Daniels. Per tutta la puntata l'altro grande protagonista è Bryan Ercolano.

 

Vediamo l'azione e le mani più interessanti giocate nell'ultima puntata di Poker After Dark, la 9° puntata della stagione 12, la terza settimana della "Gamblers Delight". Si gioca cash game $100/$200 NLH con possibilità di straddle a $400, la regola del Seven-Deuce e Buy-in minimo di $20,000 per sedersi. Questa la situazione al via:

Bryan Ercolano $25,000
Albert Destrade $25,000
Lynee Ji $20,000
Trevor Pope $40,000
Jake Daniels $50,000
Dan Shak $50,000

Prima mano, primo pot da $50,300 per Dan Shak su Jake Daniels
Alla primissima mano dell'episodio Jake Daniels rilancia a 600 da middle position con 4-2 a cuori. Dan Shak chiama dal bottone con K-Q sempre a cuori. Albert Destrade difende il big blind con 6-5 off. Si va al Flop in una 3-way action: K-J-8 con due cuori. Shak ha così la top-pair più il progetto a colore. Destrade check, Daniels va in continuation bet per 1.100 (a sua volta in progetto a colore) e Shak chiama. Fold di Destrade e si va al Turn, un K di picche. Daniels continua a puntare 2.300, Shak questa volta rilancia a 7.000 chiamati da Daniels. Al River un 7 di picche, Daniels va all in bluffando per 16.300 e Shak chiama col suo trips di K incassando subito il piattone da $50,300 mentre Daniels ricarica lo stack di altri 20K.

Jake Daniels si riprende con un pot da $29,100 su Trevor Pope
Trevor Pope rilancia 600 da under the gun con A-9. Daniels va in 3-bet per 2.300 con A-Q. Tutti food fino a Pope che decide di chiamare. Al Flop 5-A-4. Check call di Pope sulla puntata a 3.000 di Daniels. Al Turn c'è un J di quadri e ancora check call di Pope sulla puntata di 5.000 di Daniels. Al River un 2 di picche ed ennesimo check di Pope che anche questa volta chiama la puntata di 8K di Daniels che si rifà vincendo un pot da $29,100 mentre Pope ricarica 15K.

Bryan Ercolano fa un pot da $40,500 su Lynee Ji
Limp da middle position per Bryan Ercolano con Q-J a quadri. Destrade rilancia 1.000 da hijack con 6-6. Lynee Ji 3-betta dal cutoff con K-K e trova il call di entrambi gli avversari per un 3-way pot. Flop Q-5-4 Rainbow. Doppio check e parola a Ji che spara ancora 3.000. Chiama solo Ercolano. Turno J di picche. Ercolano ha doppia coppia e fa check spingendo la Ji a pushare per 12.500 chiamati da Ercolano. I due giocano un run-it-twice ma la Ji non trova aiuti ne nel primo, ne nel secondo River ed Ercolano incassa il pot da $40,500.

Ancora Bryan Ercolano contro Lynee Ji in un pot da $27,700
Ancora Bryan Ercolano in azione, rimasto corto dopo un paio di bluff non andati a buon fine. Ercolano limpa dal cutoff con A-9 a cuori e contro si ritrova la Ji a chiamare da SB con K-Q a fiori. Daniels, che aveva messo lo straddle, rilancia a 2.000 con 6-6. Chiamano sia Ji che Ercolano e si va al Flop: 9-8-5 con due fiori che aprono al progetto di colore della Ji. Dopo due check è Ercolano ad uscire con una puntata da 4.000 grazie alla top-pair, chiamata solo dalla Ji. Al Turn abbiamo un 3 di cuori che apre il progetto di colore anche per Ercolano che punta 13.300 chiamati da Ji. Al River il colore che si completa è quello a cuori con un J per Ercolano che incassa il pot da $27,700.

Questa la situazione al termine della puntata:

Trevor Pope $106,200
Dan Shak $72,200
Bryan Ercolano $57,100
Jake Daniels $53,200
Lynne Ji $19,200
Albert Destrade $13,900