Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Ancora una volta è Phil Hellmith a vincere High Stakes Duel II dove rimane imbattuto visto che anche la 3° sfida contro Daniel Negreanu è andata a Poker Brat che ora potrebbe avere in Tom Dwan il prossimo sfidante.

 

Mercoledì notte dopo cinque ore di gioco Phil Hellmuth ha vinto anche la 3° sfida (su 3) giocata contro Daniel Negreanu al format High Stakes Duel II dove Poker Brat rimane incredibilmente imbattuto con un record personale di 6-0 visto che prima dei 3 successi sul canadese, Hellmuth aveva dominato con 3 successi anche contro Antonio Esfandiari.

La vittoria su DNegs fa entrare nelle casse di Hellmuth altri $350,000 e ora si pensa già al prossimo sfidante. Poker Brat ha declinato la sfida con Bryn Kenney con 1 milione di dollari sul piatto, ma potrebbe esserci Tom Dwan alle porte di Hellmuth per la prossima sfida.

Guarda qui i primi 30 minuti della sessione #3 tra Hellmuth e Negreanu.

Approposito di sfide, continua anche quella tra Landon Tice e Bill Perkins e ne approfittiamo per fare un veloce aggiornamento. Il giovane Tice ha vinto anche la sessione #10, 494 mani che gli sono valse un un +$31,986. Ora il totale è di +$144,255 dopo 4.222 mani (su 20.000 in programma) per Tice ma la notizia più importante è che finalmente Perkins sembra impegnarsi in una sfida.