Pubblicato il da Stefano "Il Profeta" Scorrano

Continuano i grandi piazzamenti dei giocatori italiani nei tornei di poker online più importanti in giro per il mondo. E' sempre Dario Sammartino il grande protagonista. Nella notte il player campano fa 2° all'High Roller di GGpoker per 312K di vincite, battuto dal solo Wiktor 'limitless' Malinowski. In evidenza anche Luigi 'Il-Giuglia' D'Alterio alle SCOOP afterparty.

 

Dario Sammartino ancora protagonista dei grandi mtt online in giro per il mondo. Questa volta MadGenius ha messo la sua firma all’High Roller Super Million$, evento da 10.300$ di buy-in che ha visto 184 partecipanti e dove ha chiuso al 2° posto per $312,889. Un Field bello tosto, basta vedere solo il final Table o con chi Sammartino ha perso l'head up finale, un certo Wiktor 'limitless' Malinowski che ha incassato $394,852. Malinowski iniziava l'heads up finale con 4 volte le chips di Sammartino che era riuscito a risalire prima della mano finale quando con K-Q viene battuto dal K-6 di Malinowski su board K-6-4-7-6.

Super MILLION$ Final Table Payouts
Wiktor Malinowski – $394,852
Dario Sammartino – $312,889
Aleks Ponakovs – $247,939
Ami Barer – $196,472
Guillaume Nolet $155,688
David Peters – $123,370
Yuri Dzivielevski – $97,761
Lucas Reeves – $77,468
judd trump – $61,367

Sammartino non è stato l'unico italiano a fare la differenza visto che si è messo in luce anche Luigi 'Il-Giuglia' D'Alterio, regular che nelle ultime settimane ha monopolizzato i principali tornei di Pokerstars.it, ma che anche sul dot com si è messo in mostra nel torneo più importante delle SCOOP AfterParty, il 530$ Half Price Super Tuesday 8-max dove il Il-Giuglia è già a premio tra i 96 giocatori passati al day2.

La strada per vincere la prima moneta da più di 60K dollari è ancora lunga, ma D'Alterio ripartirà abbastanza comodo con 40 bb. In gioco ci sono però ancora poker pro di primo livello come Niklas ‘lena-900’ Astedt, Francisco “Tomatee” Benitez, il professionista di casa Ben ‘Spraggy’ Spragg e Simon “C Darwin2” Mattsson e ovviamente Arthur Martirosian che è anche 2° nel chipcount.