PIW Intervista: Rocco ‘RoccoGE’ Palumbo

Nome: Rocco, Cognome: Palumbo, Nickname: RoccoGE. Servono altre presentazioni? Di seguito l’intervista che ilFilosofo ha realizzato per PIW al neo acquisto del TeamPro di Winga Poker, uno dei migliori giocatori del panorama italiano!

Home » Interviste ai giocatori » PIW Intervista: Rocco ‘RoccoGE’ Palumbo

Nome: Rocco, Cognome: Palumbo, Nickname: RoccoGE. Servono altre presentazioni? Di seguito l’intervista che ilFilosofo ha realizzato per PIW al neo acquisto del TeamPro di Winga Poker, uno dei migliori giocatori del panorama italiano!

 

 

Cari amici di PokerItaliaWeb abbiamo l’onore di avere con noi un grande protagonista del panorama pokeristico italiano: Rocco ‘RoccoGE’ Palumbo.

 

Rocco, la prima domanda è ormai un rito per gli intervistati di PIW: chi eri e chi sei diventato grazie al poker? Ovvero, presenta te e la tua carriera a chi ancora non ti conoscesse come giocatore!

 
Salve a tutti, onore mio essere intervistato da un portale cosi importante e di riferimento per il poker italiano! Chi ero… un ragazzo sicuramente un po’ particolare, lavoravo in ufficio, studiavo la sera e avevo gia famiglia…. Il poker mi ha permesso di fare una vita più agiata e con prospettive piu rosee per il futuro, anche se sicuramente molto piu difficile di prima… Ora se arrivo davanti al pc addormentato come facevo in ufficio non credo di portare la pagnotta a casa a fine mese!
 
Come hai costruito il tuo Bankroll agli inizi? Molti della tua generazione pokeristica hanno avuto la fortuna di poter beneficiare dei periodi rosei delle punto it, oggi che questo non è più possibile, cosa consigli a chi vuole iniziare ora con un roll magari esiguo con l’intenzione di aumentarlo in vista degli eventuali level up?
 
Spesso molti giocatori sfruttano un grosso exploit in piccoli mtt o cose simili; io al contrario ho fatto molto la massaia e il grosso del roll (diciamo fino agli 8-10k iniziali con cui passai agli hu da 50-100) l’ho fatto giocando 24 tavoli Microstakes Cash 9 Max. Il profitto diretto era poco, ma il Rakeback incideva abbastanza e in due mesi ho creato un buon gruzzoletto. Ovviamente con le .it le cose son state decisamente più facili; io persi il rush iniziale visto che stavo sbloccando dei bonus sul .com. Al momento penso che il modo più profittevole sia trovare un buon accordo di rakeback o un vip sistem che ti permetta di avere un rakeback decente (diciamo 25-40%) e giocare iper-rollati (minimo 200x) ma massare tantissimo. Io quando giocavo sul .com facevo l’equivalente di 3000 sng al mese al cash game…
 
rocco_palumbo_1.jpg
Rocco in compagnia dell’amica ed ex compagna di Team Irene Baroni
 
Grindare gli MTT cosa comporta in termini di ore di gioco e review? e soprattutto, al di la dello studio del materiale didattico che ovviamente riteniamo fondamentale, come consigli di impostare la review delle sessioni?
 
Sicuramente il lasso di tempo passato davanti al pc grindando mtt non è paragonabile a nessun altro tipo di gioco, sia per durata che come particolarità di esso. Infatti è probabilmente più rilassante di grindare gli altri tipi di gioco dove devi essere 100% focused tutto il tempo, ma comunque le 6 ore minimo di filato al pc peserebbero a chiunque… Il review è davvero tanto molto importante all’inizio, ma è necessario essere affiancati da un giocatore più esperto per non rischiare di perdere in obbiettività o magari essere result oriented. Per chi non si può permettere un coach o non ha amici esperti, questo vuol dire postare molto sui forum… come PIW!
 
Qual’è il momento del torneo che preferisci giocare o comunque quello in cui ritieni di avere più edge sul field medio che incontri quotidianamente? E, se ce lo vuoi rivelare, come affronti questa fase?
 
Amo (letteralmente) i mid-high blinds; è la fase più interessante, e dove si vede di più il giocatore e l’edge sui meno esperti. Il mio stile di gioco ve lo rivelerei volentieri, ma è davvero troppo variabile in base ai giocatori al tavolo… in linea generale sono più sul tag che sul lag, ma in giro tutti pensano io sia iper lag…chissà perché! 🙂
 
rocco_palumbo.jpg
 
Arrivano i Buy-in aumentati fino a 250 Euro: Roccoge come modifica le sue priorità di gioco? Sempre in merito a questo, credi che in futuro al poker italiano farebbe bene un’ulteriore liberalizzazione dei Buy-in in stile punto com?
 
Ho ripreso a giocare HU dopo che hanno messo i 250 Euro (con risultati penosi al momento, ma ci sto lavorando! :-P). Comunque non abbandonerò gli mtt, solo mixerà le due cose. Sicuramente la domenica e il lunedi, e credo anche il giovedi, continuerete a vedermi a tutti i più grossi tornei… Credo che il mercato cosi com’è sia gia abbastanza saturo , e sarei per un ulteriore aumento solo in un ipotetico mercato .eu generale.
 
Vedremo Rocco Palumbo seduto ai tavoli Cash di Winga Poker quando finalmente verrà introdotto? Se sì, con quali ambizioni?
 
Ho giocato veramente tanto cash game in passato come ti ho accennato, e se le cose andassero veramente bene e il mercato fosse rigoglioso sicuramente sì, tornerei a giocarlo. Niente di ambizioso, ma visti i limiti comunque non altissimi probabilemente starei al limite piu alto tutto il giorno! 🙂
 
rocco_roccoge_palumbo_ept.jpg
 
 
Rocco, il 2011 è ormai giunto a metà del suo corso. C’è ancora tempo comunque per intavolare progetti e per organizzare la propria vita professionale: dove ti vedremo impegnato tra live e online?
 
Come ti dicevo per l’online mi butterò molto sugli HU SNG. Per il live gli eventi certi sono le Wsop (dove giocherò Main Event oltre a qualche side), i vari PGP e IPT estivi e poi l’autunno sarà un gran periodo: vorrei fare sia il Partouche sia tutte le Wsop Europe, queste ultime in particolare hanno uno schedule interessantissimo!
 
In bocca al lupo per tutti i tuoi progetti, spero di esserci io a seguire le tue gesta in più eventi possibili! Un saluto da parte di tutta la comunity che sicuramente apprezzerà questa interessante intervista! A presto!
 
Grazie mille a te e a PIW per l’intervista, ho notato che state crescendo molto come community e mi fa molto piacere visto che stranamente sul forum sono benvisto! 🙂
 
:winga200:
 
a cura di Luca ‘ilFilosofo‘ Barbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin