PIW Intervista: Alessandro ‘YesUiChen’ Caria

Alessandro ‘YesUiChen’ Caria è uno dei più preparati e costanti grinder MTT italiani. PIW lo incontra di nuovo a distanza di qualche mese, per fare con lui il punto della situazione sul poker italiano alle porte dell’introduzione del poker Cash!
Alessandro ‘YesUiChen’ Caria è uno dei più preparati e costanti grinder MTT italiani. PIW lo incontra di nuovo a distanza di qualche mese, per fare con lui il punto della situazione sul poker italiano alle porte dell’introduzione del poker Cash!
 
 
Alessandro Caria, l’ultima volta che ci siamo sentiti era appena iniziata la Primavera e già allora il tuo 2011 stava andando alla grande. A distanza di qualche mese mi sembra di poter constatare che, se possibile, stia addirittura migliorando! Quali sono secondo te gli ingredienti necessari ad un grinder per mantenere una costanza ai tavoli come quella che riesci ad esprimere tu?
 
Questa è una domanda difficile ;), com’è difficile mantenere la costanza ai tavoli. Spesso commetto degli errori e diciamo “non benissimo” se consideriamo che i regular stanno aumentando ultimamente. L’importante è rendersi conto degli errori facendo Hand Review e cercare di migliorare soprattutto in tavoli pieni di regular.
 
Tra pochissimo arriva il Cash game: anche tu fai parte della folta schiera dei giocatori che si avvicineranno alla disciplina oppure credi che ti fermerai ancora alla modalità torneo?
 
Sicuramente non abbandonerò la modalità torneo che oltre ad avere buoni risultati la gioco veramente con piacere e mi diverte molto. Appena uscirà il Poker Cash sulle punto it ci saranno mille fattori da valutare. Ci saranno un molti giocatori esperti che arrivano dal com e io che non sono un esperto credo di cominciare dai livelli più bassi cercando di fare level up al più presto. Se questo non accadrà non avrò problemi ad abbandonare e dedicarmi solo agli MTT.
 
caria_1.jpg
Alessandro Caria al tavolo del PPC
 
Grazie ai tuoi ottimi risultati online ormai ti puoi permettere una vasta selezione di tornei MTT live. Sarai dunque informato in merito alle azioni della finanza contro ai giocatori di poker. Che cosa pensi in merito?
 
La situazione del live in Italia è assurda! E’ inutile che spieghi le motivazioni che tutti sanno. Spero solo che esca una regolamentazione che faccia giocare tutti serenamente e finalmente qualcosa si sta muovendo. Voglio essere fiducioso, quindi cerchiamo di tirare avanti ancora un po’. Io raramente gioco live nei circoli italiani. Spesso vado a giocare nei casinò stranieri dove ci sono molte voci discordanti riguardo al fisco. Spero che anche quest’aspetto venga regolamentato il più presto possibile.
 
Alessandro: domanda fatidica. Quali sono i tuoi obbiettivi e le tue ambizioni future?
 
Sicuramente continuare negli MTT cercando di migliorare per arrivare ai livelli di molti reg che invidio e che mi danno anche lo stimolo per arrivare al raggiungimento dei miei obiettivi. Proverò a diventare un grinder di cash game, ma come ti ho detto ci saranno mille fattori da valutare all’uscita sulle punto it. Spero inoltre di poter far bene in qualche live, magari shipparne uno importante ;). Anche se giocare live è ev- ho sempre amato farlo e nei prossimi giorni parteciperò a 2 eventi importanti quali il WPT e il PGP, quindi good luck to me 😉
 
alessandro_YesUiChen_caria.jpg
Yesuichen
 
Proprio in relazione al live: come valuti il calo di interesse che sembra averlo colpito negli ultimi mesi? Calo congenito o condizionato da altri fattori?
 
Penso sia una calo dovuto ai mille circuiti che si sono creati negli ultimi anni. Fino a 2 anni fa c’erano un paio di eventi mensili sommati tra i vari casinò. Ora invece ci sono casinò dove c’è un torneo ogni week-end. Forse ne sono un po’ troppi in relazione anche ai molti km che la maggior parte degli italiani deve affrontare per poter prendere parte a questi tornei.
 
Un’ultima domanda: come ti vedi da qui a dieci anni? Starai ancora giocando a poker?
 
Ti confesso che non mi dispiacerebbe trovarmi ancora fra 10 anni a giocare perché gioco sempre con voglia, passione e divertimento ma forse fra 10 anni sarà tutto diverso. Chi vivrà vedrà!
 
In bocca al lupo per i tuoi impegni futuri e come sempre grazie della tua disponibilità! Un saluto a tutti i PIWelli!
 
Grazie a voi e a tutto lo staff PIW! Ci vediamo ai prossimi eventi live! Ciao PIWelli!!!
 
 
:bannerpower200:
 
 
a cura di Luca ‘ilFilosofo‘ Barbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org