Poker Live: Intervista a Nicolò Calia

PokerItaliaWeb la voce libera del poker in Italia ha intervistato in esclusiva, durante l’EPT di Tallinn 2010, Nicolò Calia, grande protagonista del Main Event dove ha ottenuto un ottimo settimo posto ed un premio da ben 47.000€.

Home » Interviste ai giocatori » Poker Live: Intervista a Nicolò Calia

PokerItaliaWeb la voce libera del poker in Italia ha intervistato in esclusiva, durante l’EPT di Tallinn 2010, Nicolò Calia, grande protagonista del Main Event dove ha ottenuto un ottimo settimo posto ed un premio da ben 47.000€.

 

 

Nicolò è stato il migliore degli italiani e si è dimostrato ancora una volta un ottimo giocatore capace di grande continuità di risultati. A seguire, l’interessante intervista in cui il player romano ci racconta di alcuni episodi davvero particolari e di come ha cominciato ad appassionarsi a questo splendido gioco.

 

Nicolo_Calia_Final_table_EPT_Tallinn.jpg

Nicolò Calia con gli altri finalisti dell’EPT Tallin di Pokerstars

PIW: Ciao Nicolò e benvenuto su PokerItaliaWeb. Ricordi quando hai giocato il tuo primo torneo live?

Calia: Un saluto a tutti voi. Ho giocato il mio primo torneo live di una certa importanza a Sanremo nel 2008, riuscendo ad andare anche a premio. In quell’occassione partecipai al torneo grazie ad un ticket vinto da mio figlio Antonio in un satellite giocato a Roma. Non conoscevo bene neanche il gioco ma decisi lo stesso di partecipare al torneo anche per semplice curiosità. Invece inaspettatamente riuscii ad arrivare 35esimo su 702 iscritti. Un grande risultato per un novizio alle prime armi.

PIW: Che tipo di giocatore sei al tavolo?

Calia: Sono un player molto solido, con tanta pazienza e con la grande abilità di riuscire a leggere bene ed in poco tempo gli avversari. Non sono bravissimo tecnicamente e a dirla tutta sto ancora imparando. Credo che grazie al fatto di giocare solo tornei importanti posso imparare sul campo rubando ai migliori tanti piccoli segreti che mi aiutano a crescere di torneo in torneo. A Sanremo per esempio sono stato al tavolo con il grandissimo Max Pescatori, credo di avere imparato davvero tanto in quella mezz’ora di gioco. Inoltre ho la fortuna di avere anche una grande conoscenza dei numeri essendo laureato in Ingegneria Genetica.

 

{youtube}DDb2Bn8Vk-Q{/youtube}

EPT Tallinn – Intervista a Nicolò Calia (prima parte)

 

PIW: Nicolò ci racconti la mano più importante del tuo EPT Pokerstars di Tallin appena concluso?

Calia: Mi ritrovo da cutoff con A-8, siamo in sette al tavolo e tocca a me parlare. Faccio un veloce ragionamento che mi porta a credere che sia il bottone, che ha appena fatto double up ed ha visto velocemenete le carte senza mettere nessuna chip sopra le carte stesse, che lo small blind, Mattern che mi conosce bene e mi rispetta, folderanno su un mio eventuale raise, per questo decido di mandare la vasca rischiando per la mia lettura solo sul big blind che è poi il più corto al tavolo. Tutto va secondo il mio piano, a questo punto il BB ci pensa tanto e alla fine decide di chiamarmi con 7-7. Purtroppo il resto è storia ma sono convinto di avere fatto la giocata più corretta in quella occasione, naturalmente se si vuol puntare al massimo.


PIW: Quanto conta l’abilità nel Texas Hold’em per te?

Calia: Senza dubbio è molto importante, ma contano molto anche la personalità che uno dimostra al tavolo e la capacità di raccogliere tutte le info possibili che gli avversari ti danno al tavolo. Bisogna sempre sapere come reagire in determinate situazioni e non farsi trovare mai impreparato, imporsi al tavolo senza subire il gioco degli avversari è fondamentale per andare avanti.

 

{youtube}Amay1cC-NgM{/youtube}

EPT Tallinn – Intervista a Nicolò Calia (seconda parte)

 

PIW: Nicolò oltre a poker dal vivo giochi anche online?

Calia: Gioco davvero poco online e soltanto satelliti per eventi live, spesso mi trovate su Pokerstars.it mentre cerco di qualificarmi per qualche tappa dell’IPT o dell’EPT. Amo tantissimo giocare dal vivo, soprattutto perchè non essendo tecnicamente molto forte punto molto del mio gioco sulla lettura dei miei avversari, gioco sulla persona e cerco sempre di crearmi un’immagine solida al tavolo per ottenere il massimo rispetto. Giocare live è tutta un’altra cosa, mi piace rapportarmi con gli altri giocatori e naturalmente online questo non è possibile.

 

CaliaFT.JPG

Calia impegnato al Final Table dell’EPT

PIW: Grazie Nicolò e speriamo di ritrovarti nuovamente vincente anche al prossimo appuntamento. Ciao!

Calia: Ci riproverò sicuramente, grazie per il vostro interesse e farò di tutto per ripetermi il prima possibile. Un saluto a tutti voi, ciao!

Scritto da Giuseppe “pidduv” Messineo
pidduv@pokeritaliaweb.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin