High Stakes Poker 9, episodio 2: Negreanu batte cassa, che tonfo per Dwan

Home » Poker Live » High Stakes Poker 9, episodio 2: Negreanu batte cassa, che tonfo per Dwan

High Stakes Poker, è andato in onda il secondo episodio della nona stagione. Ancora tanta action al tavolo con Daniel Negreanu che si è assicurato il piatto più importante. Male invece Tom ‘Durrrr’ Dwan.

High Stakes Poker: “out” Bord e Hultman, subito “in” Bellande e Gibbs

La seconda puntata, della nona stagione del format High Stakes Poker, ha registrato subito un cambio con James Bord e Kim Hultman che sono stati sostituiti da Jean-Robert Bellande, che si è seduto con 200.000 dollari, ed un Jonathan Gibbs che ha preso lo stack standard.

Tutti ben saldi alle sedie invece gli altri protagonisti dello show: Tom ‘Durrrr’ Dwan, Daniel ‘Kid Poker’ Negreanu, Phil Ivey, Patrik Antonius, Doyle ‘Texas Dolly’ Brunson e Koray Aldemir. Questa, nel dettaglio, la situazione ed inizio puntata:

Tom Dwan – $212.500
Doyle Brunson – $136.400
James Bord – $136.000 —> Jean Robert Bellande – $200.000
Phil Ivey – $134.700
Daniel Negreanu – $113.100
Patrik Antonius – $106.500
Koray Aldemir – $106.400
Kim Hultman – $62.400 —> Jonathan Gibbs – $100.000

Jean-Robert Bellande

Jean-Robert Bellande

High Stakes Poker: Dwan in caduta libera, Negranu vince il piatto più “hot”

Ancora una volta è stato ‘Durrrr’ il protagonista, anche se in questo caso negativo, della puntata. Il fenomeno del poker cash game online ha infatti bruciato quanto di buono aveva fatto precedentemente, nonostante degli ottimi fold che gli hanno evitato comunque delle altre batoste.

Ma andiamo con ordine partendo dalla prima “legnata” che ha preso, praticamente in apertura, da Bellande: Dwan apre per 1.200 dollari con A-Q di picche, da utg, e dopo il fold di tutti, JRB decide di difendere il suo big blind con J-8. Al flop scendono una Q, un 10 ed un 3, e JRB dopo il check decide di chiamare la continuation bet, da 2.000 dollari, di ‘Durrrr’. Turn 9 e, dopo un altro check, Bellande questa volta rilancia fino a 16.000 sull’ennesima puntata di Tom, che alla fine opta per un call. Al river cade un’altra Q che però, dopo una overbet da 51.000 dollari di JRB, non trae in inganno il buon Dwan che decide di foldare.

Ma il pericolo è solo scampato: qualche mano dopo ‘Durrrr’ prende A-K e decide di spingere preflop, mettendo i resti sul piatto, con Danielino Negreanu che chiama con 8-8. I due si accordano per due board, 9-K-3-8-K e 5-5-7-5-6, che purtroppo mandano KO l’americano, che scende a poco più di 50.000 dollari, e danno il piatto più cospicuo, ben 228.100 dollari, al ‘Kid Poker’.

Tom Dwan

Tanta action per Bellande, Antonius va rotto e fa rebuy

Dopo la bella mano giocata contro Dwan, un ottimo JR Bellande ha continuato ad accumulare dollari. Tra le sue “prede” anche il bell’Antonius che si è ritrovato all in, per un piatto da 166.000 dollari totali, con A-K contro la coppia di 10 di Bellande: anche in questo caso ‘Run It Twice’, con i 2 board K-8-9-3-10 e 4-6-7-8-Q che mandano rotto il finnico, costretto a ricaricare di altri 100.000 dollari.

Adesso occhi puntati sul terzo episodio, che andrà in onda, sempre su PokerGO, nella notte tra lunedì e martedì.

Patrick Antonius

Patrick Antonius

Ti piacciono le scommesse sportive? Segui BETITALIAWEB, uno dei migliori e più completi siti di betting su tutti gli sport, aggiornato quotidianamente con i migliori consigli, quote, statistiche, report e ultime notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin