Poker Live Italia: i Top Five di Maggio 2011

Riprendiamo la rubrica dedicata ai migliori cinque giocatori di poker, principalmente del panorama live dello scorso mese di maggio. Classifica stilata in base al rendimento o ad una prestazione singola dei giocatori che andremo a citare.

Home » Poker Live » Editoriali » Poker Live Italia: i Top Five di Maggio 2011

Riprendiamo la rubrica dedicata ai migliori cinque giocatori di poker, principalmente del panorama live dello scorso mese di maggio. Classifica stilata in base al rendimento o ad una prestazione singola dei giocatori che andremo a citare.

 

 

 

1. Marco Figuccia – Vetrina d’eccezione per il player trevigiano che vince l’IPT di Malta, il primo della terza stagione, e diventa l’unico giocatore ad aver vinto due volte un IPT. Figuccia infatti aveva già trionfato nella prima stagione in quello che fu il primo torneo giocato in terra straniera, l’IPT Nova Gorica

 

 

2. Francesco De Vivo – Raggiunge il suo secondo tavolo finale di un EPT, dopo il secondo posto dell’EPT Copenhagen del 2010. Stavolta si gioca a Sanremo, nell’EPT di casa e Francesco è l’ultimo dei 4 italiani approdati al tavolo finale ad arrendersi. Esce in 5th posizione per €220.000 di premio. Onore a lui per aver dimostrato ancora una volta di essere un grande giocatore e per averci fatto sognare fino alla fine di avere un vincitore italiano nell’EPT di casa. Speriamo che la prossima occasione sia per lui quella buona.

 

 

Francesco De Vivo
Francesco De Vivo

 

3. Alessandro Limblici – Un torneo lungo un sogno. Infranto purtroppo ai piedi del final table. Siamo all’EPT Grand Final di Madird ed Alessandro è l’ultimo italiano ancora in gara. Siamo a 10 left e in 8 andranno a comporre il tavolo finale televisivo che assegna un primo premio di €1,5 milioni. Purtroppo però Limblici non centra il traguardo fermandosi proprio al 10th posto per €95.000 di premio. Una gran prestazione che avrebbe meritato maggior fortuna. Ma va bene anche così. Complimenti Alessandro!

 

 

4. Roberto Nulli – Riparte alla grande la stagione del Poker Grand Prix di GD Poker con un evento da 267 giocatori. E ad imporsi è Roberto Nulli, alla sua prima grande affermazione dopo due ottimi piazzamenti EPT dell’ultima stagione. Nulli ritira un premio da €101.185, premio più alto mai assegnato da un torneo del PGP in tre anni di vita.

 

Roberto Nulli
Roberto Nulli

 

5. Dario Alioto – Riesce l’impresa al capitano del Team Poker Sisal di primeggiare nell’EPT Omaha Awards dopo una stagione di successi nella specialità preferita dal giocatore siciliano. Più che una menzione a quanto fatto nel mese di maggio, nei quali non spiccano particolari risultati per Dario, è un giusto riconoscimento a chi porta sempre in alto il nome della nostra nazione in giro per il mondo. Ora Alioto è a Las Vegas per le WSOP. Speriamo di poterlo citare ancora in questa rubrica per il mese di giugno.

 

 

Roberto ‘Ronnie Rosenthal’ Sorrentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin