Poker Italia: cosa cambia con i circoli live?

Tra qualche mese anche il poker live farà il suo ingresso ufficiale nelle poker room della penisola: quali saranno i cambiamenti che toccheranno il panorama italiano? Proviamo a tracciare qualche possibilità nelle righe che seguono!
Home » Poker Live » Editoriali » Poker Italia: cosa cambia con i circoli live?
Tra qualche mese anche il poker live farà il suo ingresso ufficiale nelle poker room della penisola: quali saranno i cambiamenti che toccheranno il panorama italiano? Proviamo a tracciare qualche possibilità nelle righe che seguono!
 
 
Dopo che il poker online ha visto la sua faccia estremamente modificata dall’introduzione del poker cash è ormai tempo per occuparsi del live e delle nuove licenze che andranno a fornire le basi utili a consentire l’esercizio legale del poker nei circoli della penisola. Anche in questo caso quello che si prospetta è un cambiamento marcato nel panorama dell’offerta e, ovviamente, del modo in cui gli italiani fruiranno del poker.
 
guardia_finanza.jpg
Potremo finalmente dimenticare i blitz della Finanza!
 
Non sarà un ritorno alle origini. Chi si attende un ritorno della situazione pre-blocco rimarrà probabilmente deluso. La capillarità con la quale i circoli avevano affollato la penisola sarà, almeno per i primi tempi, quasi impossibile da raggiungere. Un grosso scoglio in questo senso è rappresentato dall’univocità d’esercizio delle licenze, le quali renderanno possibile l’apertura di un solo esercizio, sul modello di quelle ormai consolidate della ristorazione. Lo scenario più probabile, almeno stando a quanto si è potuto capire sin qui, è dunque legato e dipinto dalla presenza di vere e proprie Poker Room, più capienti ed attrezzate rispetto ai canoni dei circoli e, ovviamente, più dispendiose per quanto concerne i Buy-In.
 
carte_AJs.jpg
Grazie ai circoli potrà crescere il livello medio del field italiano?
 
Trampolino per i casinò o categoria a sé stante? Anche questo è un punto al quale sarà interessante prestare attenzione. È del tutto probabile un’infiltrazione da parte delle Poker Room online già operanti con licenza AAMS nella gestione e dunque nelle affiliazioni dei circoli live, ed è proprio su questo punto cardine che in molti si spingono a prevedere un live costruito su misura per i grandi eventi nei casinò. Satelliti, step e classifiche potrebbero rappresentare il pane quotidiano dei giocatori disseminati sulla penisola e dirottati poi agli eventi dal Buy-In superiore ovvero i vari Main Event disputati nei casinò del nord Italia.
 
Nascerà un nuovo field? Finora abbiamo conosciuto i giocatori live disposti a presentarsi in un qualsiasi casinò per giocare tornei spendendo cifre che oscillano tra i 500 e i 5 mila Euro. Cosa accadrebbe se nei circoli live si creasse un nuovo field e veri e propri nuovi circuiti in grado di collaborare a creare una nuova classe di giocatori live?
 
Ovviamente, e come sempre, basterà lasciar passare il tempo per rispondere definitivamente a questi interrogativi; nel frattempo chi volesse può lasciare un commento in merito sul nostro Forum al quale potete accedere semplicemente cliccando qui!
 
scritto da Luca ‘ilFilosofo‘ Barbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin