Poker cash Italia: signori, il pranzo è servito

Annoiati dalla pausa pranzo? Perché non divertirsi con una breve sessione di poker cash sulle principali poker room italiane, dove a quanto pare trovare tavoli aperti nei diversi livelli di gioco è alquanto semplice, nonostante l’ora non di punta? 

Home » Poker Live » Editoriali » Poker cash Italia: signori, il pranzo è servito

Annoiati dalla pausa pranzo? Perché non divertirsi con una breve sessione di poker cash sulle principali poker room italiane, dove a quanto pare trovare tavoli aperti nei diversi livelli di gioco è alquanto semplice, nonostante l’ora non di punta? 

 

Il nostro viaggio allo scoperta del movimento dei giocatori poker cash sulle principali poker room italiane inizia da PokerStars, dove subito troviamo il Poker Pro Pierpaolo Fabretti appena sedutosi a un tavolo 6-handed €10-€20, in attesa di avversari pronti per sfidarlo.

Scendendo di livello subito notiamo tanto movimento di giocatori, che affollano i vari tavoli di poker cash a partire dai livelli €5-€10. Ovviamente più scendiamo e più il traffico aumenta, infatti, dal €1-€2 a scendere l’affluenza dei giocatori è elevata e le percentuali di essere messi in lista d’attesa sono altrettanto alte, altrimenti bisogna aprire un nuovo tavolo. Dei 50.000 giocatori circa che affollano i 8.566 tavoli aperti su PokerStars.it, possiamo tranquillamente affermare che una buona parte si dedica al poker cash.

cash pagano

Anche Luca Pagano si da al Poker Cash su PokerStars

Sul circuito Ongame.it i tavoli cash partono dal livello €5-€10 a scendere fino ad arrivare al €0,002-€0,005. Nella zone alta (€5-€10) troviamo 4 tavoli aperti 6-handed con 18 giocatori equamente distribuiti. Scendendo di livello, come ovvio che sia, anche qui il traffico di giocatori si impenna, in molti prediligono affollare i tavoli €1-€2, probabilmente perché più alla portata di tutti e forse perché per i pro trovare polli da spennare è più facile che ai livelli di gioco più alti. Il traffico, quindi, anche qui non manca di certo, anzi, per essere un orario non di punta, il numero di giocatori presenti sui vari tavoli di poker cash ci ha sorpreso.

 

:bannerps200:

Sulla poker room PokerClub troviamo in linea quasi ben 4.000 giocatori, una buona parte impegnata ad affollare i tavoli di poker cash. Subito salta all’occhio la partita highstakes in corso al livello €10-€20, dove sei giocatori sono impegnati a darsi battaglia partendo ocn una dote di massimo €2.000 a testa.

Due, tre tavoli aperti anche nei livelli €5-€10 con 15 giocatori in azione. Scendendo di livello anche qui si nota subito un aumento esponenziale del traffico, sempre a partire dal livello €1-€2 a scendere. Naturalmente i micro limiti sono i tavoli di poker cash sempre più affollati.

bonzo

Dario “Bonzo” Nittolo impegnato su GDpoker al tavolo poker cash

Sulla poker room Sisal Poker, del circuito iPoker, dove troviamo ben 3321 giocatori attivi e 302 tornei in azione, per vedere un po’ di azione nei tavoli di poker cash dobbiamo scendere subito al livello €5-€10, dove troviamo però un solo tavolo aperto con cinque giocatori impegnati. Per il resto ai limiti più alti ci sono diversi giocatori in attesa di trovare avversari, che probabilmente arriveranno sul tardi.

 

:gdpoker250:

Troviamo però tre tavoli 6-handed completi al livello €2.50-€5, poi come sempre il traffico si fa più intenso da€1-€2 a scendere. Anche qui più scendiamo di livello e più cresce il traffico, però notiamo che in generale viene preferito il 6-handed, ma questo è un discorso che vale un po’ per tutte le poker room, i giocatori prediligono giocare su tavoli probabilmente dove la velocità di gioco è più elevata.

 

:bannersisal200:

In conclusione, da questa piccola analisi, notiamo subito l’assenza dei top poker pro dai tavoli, i quali però di solito appaiono verso sera, mentre notiamo una notevole affluenza di giocatori a partire dai livelli €1-€2 a scendere. Non tutti ovviamente possono permettersi bankroll per affrontare partite al €5-€10 ad esempio, quindi è facile trovare una spiegazione a questa tendenza, ma c’è anche da sottolineare che molti regular del poker cash game navigano tra le acque dei limiti più bassi poiché trovano prede più facile da “spennare”. Insomma, possiamo tranquillamente concludere riprendendo il titolo: “Il pranzo e servito”.

Discuti questa e altre news sul Forum di PokerItaliaWeb. CLICCA QUI e lascia il tuo commento.

 

:bannerpokerclub200:

Francesco Healy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin