Poker Online Italia: è tornata la febbre per i tornei MTT?

Nelle poker room .it sembrano essere tornata molto in voga la formula dei tornei. Gli MTT infatti registrano in questo periodo di nuovo un grande numero di iscritti. I giocatori italiani forse non sono più così attirati solo dal poker cash, che all'inizio ha raccolto tutto il traffico.

Nelle poker room .it sembrano essere tornata molto in voga la formula dei tornei. Gli MTT infatti registrano in questo periodo di nuovo un grande numero di iscritti. I giocatori italiani forse non sono più così attirati solo dal poker cash, che all'inizio ha raccolto tutto il traffico.

 

Sono passati ormai più di sei mesi dall'arrivo del cash game nelle poker room online italiane. In un primo momento, la nuova specialità ha attirato a sé tutti i giocatori: sia i nostalgici delle room .com, sia chi non aveva mai provato il cash game. Inizialmente sembrava davvero che il cash fosse diventato l'unico vero gioco del poker per tutti, ma naturalmente si trattava solo del “boom” causato da questa importante novità per il nostro mercato.

 

I sit&go hanno avuto avuto un forte calo a causa del cash, ma non si sono estinti del tutto e si sono ripresi dopo un periodo di crisi. I tornei MTT hanno avuto invece un andamento più altalenante, che in questo momento sembra sicuramente positivo. La formula del torneo resta sicuramente molto apprezzata da tanti giocatori e ora sembra tornata particolarmente in voga, come testimoniano una serie di importanti eventi e anche i dati dei tornei domenicali.

 

A quanto pare ci siamo lasciati alle spalle un periodo difficile per gli MTT, durante il quale praticamente tutti i montepremi garantiti delle room facevano fatica ad essere raggiunti e spesso sono stati abbassati. L'unica room nella quale non si sono notati problemi probabilmente è stata PokerStars. Ora i prizepool dei principali tornei sono tornati ad essere ovunque molto appetibili per i players e le domeniche per i torneisti sono di nuovo sacre. Qualche numero dagli ultimi domenica: 1032 iscritti al Deep Sunday Master del circuito Ongame, 611 al Grandomenica del network Ipoker, 847 all'Eldorado di PokerClub.

 

A testimonianza di questa inversione di rotta, ci sono i dati dei tornei TCOOP organizzati proprio da PokerStars, che sono state un enorme successo. Le Turbo Championship of Online Poker, hanno fatto il pieno di iscritti attirando alla fine anche chi non ama particolarmente la modalità turbo. Dalla room n° 1 in Itala arriva un'altra conferma della forza dei tornei: è stata infatti appena annunciato il primo Sunday Million italiano, un passo storico per il poker di casa nostra. Il 1° di aprile si giocherà questo torneo imperdibile, con un milione di euro in palio! Una somma finora pensabile solo nella versione .com di PokerStars.

 

Forse è troppo presto per delineare la situazione futura del poker online italiano, però una cosa è certa: per molti l'arrivo del cash è stato un evento epocale, eppure le altre formule di gioco rivestono tuttora un ruolo fondamentale. C'è sempre chi preferisce il “poker sportivo” offerto dai sit e dai tornei o che comunque ama variare le partite. Il fascino degli MTT resiste a tutto grazie a diversi fattori: cifre da sballo in palio, la soddisfazione di poter mettere in riga tutti gli avversari, il sogno di vincere dopo tante ore di battaglia. Voi cosa preferite giocare? Venite a dircelo nel nostro forum!

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org