Poker Live Italia: i tornei sono tutti uguali?

I tornei di poker live sono un'esperienza grandiosa per tutti i giocatori, ma troppo spesso sono monotoni e ripetitivi. Molti circuiti si assomigliano fra loro e non riescono a distinguersi per qualcosa. Quali idee potrebbero dare una marcia in più ad un evento?

I tornei di poker live sono un'esperienza grandiosa per tutti i giocatori, ma troppo spesso sono monotoni e ripetitivi. Molti circuiti si assomigliano fra loro e non riescono a distinguersi per qualcosa. Quali idee potrebbero dare una marcia in più ad un evento?

 

Nel forum di PokerItaliaWeb è nata una discussione molto interessante che coinvolge direttamente i nostri PIWelli. Per tutti i pokeristi l'esperienza del torneo dal vivo è sicuramente una delle massime aspirazioni, un modo esaltante per mettersi alla prova e per trovare il divertimento che manca nell'online. Ultimamente però sono nati davvero tanti circuiti live, probabilmente troppi. Gli organizzatori fanno a gara nel proporre i loro eventi ed attirare più giocatori possibili.

 

Sicuramente per un player è comodo avere a disposizione quasi ogni weekend un torneo e poter scegliere il più adatto; tuttavia quando i tornei si sovrappongono e sono tutti simili perdono il loro fascino. Fare il pienone di iscritti è sempre più difficile e alla fine cosa cambia concretamente tra un evento e l'altro? A volte solo il nome o lo sponsor dell'evento! Magari si opta per un torneo solo per simpatia o per comodità, ma questo non è un po' deprimente.

Va detto che ci sono dei tornei particolari, che cercano di distinguersi dagli altri in qualche modo: si può studiare una formula invitante, con tornei a squadre o con strutture singolari. Alcuni organizzatori si impegnano a trovare nuove soluzioni, idee, novità che possano attirare giocatori entusiasti. Da poco per esempio è nata la formula del torneo in modalità cash, oppure ci sono tanti circuiti che puntano sulla struttura deepstack sempre molto apprezzata.

 

I nostri utenti hanno cominciato a proporre idee che di sicuro interessano molti organizzatori di eventi. Prima di tutto si auspica un abbassamento dei buy-in, che nel nostro Paese sono davvero troppo altri rispetto all'estero. Non a caso i tornei dal buy-in popolare sono i più popolati e sono sempre una garanzia di successo. Molti invece si augurano di poter contare su tornei live di specialità diverse rispetto al Texas Hold Em. Questa è una questione annosa che ha visto già dei tentativi di proposte, ma non è facile attirare tanti giocatori di Omaha o altre varianti.

Se voi foste degli organizzatori di tornei, cosa proporreste ai vostri players? Avete qualche idea originale nel cassetto? Provate a pensarci… Da giocatori cosa vorreste trovare ad un torneo di poker? Venite anche voi nel forum a condividere i vostri pensieri. Chissà, magari da una semplice intuizione potrebbe nascere un nuovo esaltante torneo live!

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org