Calciatori, show girls, stelle della TV e celebrità varie… Che fine hanno fatto tutti questi VIP che negli anni scorsi hanno arricchito la scena del poker italiano? Da quando le rooms hanno dovuto fare dei tagli negli investimenti, non c'è più spazio per loro.

Calciatori, show girls, stelle della TV e celebrità varie… Che fine hanno fatto tutti questi VIP che negli anni scorsi hanno arricchito la scena del poker italiano? Da quando le rooms hanno dovuto fare dei tagli negli investimenti, non c’è più spazio per loro.

Ve le ricordate tutte le celebrities che in questi anni sono state accostate al mondo del poker? Famosi sportivi, belle ragazze dello spettacolo, ex concorrenti del Grande Fratello. Li abbiamo visti tutti prima o poi ad un tavolo verde o magari a fare da testimonial per una nota poker room. Negli ultimi tempi però, questo fenomeno sembra essere stato notevolmente ridimensionato, se non addirittura cancellato.

Sì, perchè è inevitabile dover fare i conti prima o poi con un mercato, quello italiano, dai numeri contenuti e soprattutto con la moda di un gioco che non può durare per sempre. Il boom del poker in Italia ha creato tante aspettative ed entusiasmo, ma i giocatori non sono infiniti e non ci può essere spazio per troppe rooms. Ecco allora che le varie società hanno dovuto, come si dice, tirare un po’ la cinghia e tagliare i propri costi.

Il mercato è spietato e solo i grandi protagonisti come PokerStars probabilmente possono sperare di continuare a operare con grande successo. Se bisogna per forza ‘chiudere i rubinetti’ allora è inevitabile  che venga ridotto il superfluo, ciò di cui si può fare a meno. Il marketing e la pubblicità sono elementi importanti, ma meglio risparmiare sulle prestazioni di personaggi famosi…e costosi!

 

Sicuramente vi ricordate i tanti calciatori-pokeristi che abbiamo visto in azione. Il capitano giallorosso Francesco Totti ha ritrovato un’ottima forma nella sua Roma ed è meglio che si concentri sugli schemi zemaniani piuttosto che sulle carte. Anche il portierone juventino Gigi Buffon se la passa sicuramente meglio con i suoi compagni scudettati piuttosto che con il mondo del gambling, dal quale ha avuto già abbastanza grane.

 

L’elenco dei calciatori appassionati al poker sarebbe ancora lungo e comprenderebbe Bobo Vieri, Giorgio Chiellini e altri che però non sono stati ‘ingaggiati’ da alcuna room. Uscendo dal mondo del calcio, anche altri sport hanno prestato i loro campioni per questa causa: da segnalare sicuramente il pilota Gianfranco Fisichella. Di recente PokerStars ha arruolato il tennista spagnolo Rafa Nadal, ma come sappiamo è forse l’unica room che puà permettersi ancora un investimento del genere.

 

Non proviamo nemmeno ad addentrarci negli esperimenti ‘minori’ di sportivi o altre star avvicinate all’Hold Em: sicuramente ci dimenticheremmo di qualcuno. Ci limitiamo magari a ricordare anche l’ex concorrente del Grande Fratello Lorenzo Battistello, anche lui finito almeno momentaneamente in disparte. Rivedremo mai tutti questi VIPs ad un tavolo da poker?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin