Il bilancio di fine anno sul 2012 del poker online

L'anno 2012 è ormai al capolinea e dunque bisogna fare i classici bilanci. Per quanto riguarda il poker online, sono stati 12 mesi sicuramente molto significativi. Lo Zoom poker è stata probabilmente la grande novità, insieme al ritorno di Full Tilt…

L'anno 2012 è ormai al capolinea e dunque bisogna fare i classici bilanci. Per quanto riguarda il poker online, sono stati 12 mesi sicuramente molto significativi. Lo Zoom poker è stata probabilmente la grande novità, insieme al ritorno di Full Tilt…

 

Qui su PIW stiamo tirando le somme di un anno di poker. Abbiamo già fatto un piccolo riassunto dei principali avvenimenti per quanto riguarda il poker live del 2012, quindi ora ci spostiamo invece sul poker online. Anche in questo caso possiamo sicuramente parlare di un anno molto importante e significativo, sia a livello nazionale che internazionale.

 

Per quanto riguarda il panorama italiano, sicuramente una delle novità più gustose è stato lo Zoom Poker, comparso per la prima volta su PokerStars.it nei primi mesi del 2012. Poi molti altri network del mercato si sono adeguati e hanno proposto la loro versione di questo nuovo poker cash veloce e dinamico. Si è aperto ovviamente un nuovo scenario per tutti i grinders e se ci abbiniamo il poker mobile otteniamo un nuovo modo di giocare e concepire il poker.

 

Restando sempre nel nostro Paese, bisogna assolutamente citare un'altra iniziativa di PokerStars, ovvero il Sunday Million Made in Italy. Pure in questo caso dobbiamo risalire alla primavera del 2012, il 1° di aprile per la precisione, per il primo storico evento del poker online italiano con 1 milione di euro garantito. In autunno poi abbiamo avuto anche il bis da parte dell'unica room che poteva permettersi un primato simile.

 

Spostiamoci però anche sul .com per considerare il panorama internazionale. A questo livello sicuramente c'è un evento che ha catalizzato tutta l'attenzione: il ritorno di Full Tilt Poker. Dopo infiniti mesi di attesa, PokerStars è riuscita ad acquistare la storica poker room rivale, creando di fatto una sorta di monopolio mondiale. Full Tilt ha ottenuto con il suo ritorno un boom di traffico, che però poi è andato vistosamente calando. Vedremo come proseguirà la saga…

 

Secondo voi abbiamo dimenticato qualcosa? È probabile, in un settore come quello del poker online, sempre in movimento e con continui colpi di scena. Aspettiamo dunque i vostri contributi sul thread dedicato nel nostro forum PIW, per rivivere insieme il 2012 del poker online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org