Poker: Il 50% degli italiani gioca nelle .com?

Piw ha realizzato un sondaggio per capire se le poker room online estere, attirassero dopo due anni giocatori italiani. La risposta e’ positiva, il 50% degli intervistati gioca anche nelle poker room.com.

Home » Poker Live » Editoriali » Poker: Il 50% degli italiani gioca nelle .com?

Piw ha realizzato un sondaggio per capire se le poker room online estere, attirassero dopo due anni giocatori italiani. La risposta e’ positiva, il 50% degli intervistati gioca anche nelle poker room.com.

 

 

 

Proprio così, molti dei nostri utenti continuano a giocare nelle rooms .com per diversi motivi, chi per il livello di gioco, chi per la diversificazione dei tornei, chi per i garantiti o chi per il cash game. Naturalmente moltissimi di loro giocano anche nelle .it, ma quello che fa sensazione è che poker rooms come Full Tilt, Titan Poker, Everest Poker e 888 continuano nel tempo ad avere un ottimo bacino d’utenza italiano anche sennza aver la possibilita’ di farsi pubblicita’.

 

FullTilt_table_350_250.jpg

Uno dei tavoli online di Full Tilt Poker

E’ evidente che uno dei motivi fondamentali per cui il giocatore italiano continua a frequentare queste poker room oline, è il palinsesto e la struttura dei tornei che possono offrire. Garantiti con migliaia di dollari a tutte le ore, 24 ore su 24, strutture ottime e tantissime iscrizioni che portano i montepremi a salire in maniera vertiginosa, tutte componenti difficilmente riscontrabili nelle poker room online italiane, che se pur con enormi sforzi non possono di certo competere con colossi del genere che offrono il poker a tutto il mondo.

Solo Pokerstars.it può reggere davvero il passo con le rooms estere, sia per organizzazione che per qualità di servizi, incluso anche il supporto, nota dolente della maggior parte delle rooms italiane. Non va dimenticato infatti che molti dei nostri utenti continuano a lamentarsi giornalmente del servizio inefficiente offerto dalla maggior parte di loro, ma e’ anche vero che le critiche a Pokerstars.it ritenuta nettamente inferiore alla “sorella” estera.

 

Pokerstars_table.jpg

Pokerstars.it, la migliore poker room italiana

Poi c’è naturalmente il livello di gioco dei players. Il grinder, fenomeno italiano in piena espansione, ama i famosi “donks” e ama giocare nelle .it proprio per quello. Ma chi invece gioca poco o preferisce divertirsi senza vedere giocate incredibili ai tavoli verdi online molte volte opta per piattaforme con un livello di gioco superiore e le poker rooms .com possono certamente offrire una migliore qualità del gioco.

Tra tutte le poker rooms .com che continuano a dominare il mercato segna il passo sicuramente Full Tilt Poker, senza dubbio una delle sale di poker online più amate dagli italiani, infatti, tra Ftops, Mini Ftops, garantiti giornalieri e domenicali sono davvero tanti gli italiani che giornalmente affollano la sala irlandese.

 

Full_Tilt_Poker.jpg

Molti italiani giocano su Full Tilt in attesa del cash game nelle .it

 

La possibilità di confrontarsi con giocatori di tutto il mondo continua a conservare un certo fascino per questo forse, pesa e tanto, l’emarginazione a cui siamo costretti giornalmente nelle .it. Soprattutto chi ha subito il passaggio si ritrova a notare evidenti differenze che magari passano inosservate agli occhi dei novizi del poker online italiano.

Per ultimo va considerato anche il cash game ancora tabù in Italia e invece disponibile in tutte le salse nelle .com, spopola tra gli italiani infatti la versione rush poker lanciata da Full Tilt. Forse non appena arriverà anche in Italia il cash game il fenomeno delle .com subirà una botta d’arresto, almeno all’inizio saranno diversi gli amanti di questa variante che si butteranno a testa china nei tavoli online delle .it.

 

Poker_online_cash_game.jpg

Giocheremo un giorno nelle .eu?

 

Non ci rimane che aspettare, del resto entro Gennaio 2011 arriverà la nuova variante e poi chissà magari un giorno si metteranno d’accordo per un .eu, non sarebbe male giocare in delle poker rooms con i giocatori di tutti i paesi della comunità europea, sarebbe già un bel passo in avanti.

Scritto da Giuseppe “pidduv” Messineo
pidduv@pokeritaliaweb.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin