PokerItalia24: Come sta andando la Tv del poker?

Da qualche mese ha preso il via su sky e sul digitale terreste PokerItalia24, la prima televisone dedicata al poker live ed online. Cerchiamo di capire insieme, dopo circa sei mesi di vita, come sta andando questo nuovo canale tv.

Home » Poker Live » Editoriali » PokerItalia24: Come sta andando la Tv del poker?

Da qualche mese ha preso il via su sky e sul digitale terreste PokerItalia24, la prima televisone dedicata al poker live ed online. Cerchiamo di capire insieme, dopo circa sei mesi di vita, come sta andando questo nuovo canale tv.

 

 

 

Al momento della sua nascita il 26 febbraio di quest’anno il progetto di una nuova emittente televisiva interamente dedicata al poker ha destato in molti (me compreso) una ventata di entusiasmo. Già da allora sembrava un’impresa comunque ardua in un mercato come quello italiano, non ancora abituato alla fruizione di canali monotematici bensì assuefatto dalla televisione generalista. 

 

pokeritalia24

 

Cercando sulle pagine della rete qualche numero utile per dimensionare correttamente il bacino d’utenza di PokerItalia24 ci imbattiamo in tre dati fondamentali: 370,000 contatti a marzo, 458,000 contatti ad aprile e punte di share fino al 2,5%. Sono dati lusinghieri che sui vari siti che ho consultato per la raccolta dati hanno decretato il successo della rete. 
A fronte di questi commenti entusiasti ho notato tuttavia come nei forum dedicati al poker, al di là delle discussioni nate al momento delle prime fasi inaugurali, sia via via calata l’attenzione intorno a questa emittente. Quali possono essere i motivi di questa apparente discrepanza?

 

PI24

 

Anzitutto dobbiamo ridimensionare un po’ i dati. I contatti di cui prima abbiamo esposto le cifre tengono conto anche di una sintonizzazione momentanea, ovvero di un passaggio sulla rete indotto da zapping. Spesso e volentieri sul Digitale Terrestre e sulla TV satellitare gli utenti effettuano uno zapping sequenziale passando su molti canali che in realtà non vengono poi seguiti. Questo non toglie sicuramente che la rete abbia fatto segnare ottimi risultati, riavvicina solamente il divario tra i dati d’ascolto e l’impatto nelle discussioni dei vari forum italiani.

 

caressa

Fabio Caressa, direttore di PokerItalia24

 

Un altro fattore che ritengo possa incidere nel divario poc’anzi descritto sta nel livello di approfondimento sulle strategie di gioco nei vari format. La competenza pokeristica, presunta o effettiva, di molti utenti dei forum italiani è solitamente sopra la media del movimento di appassionati; quelli che invece sono ancora agli inizi frequentano  le discussioni presenti proprio per migliorare il loro livello e ergersi al di sopra della media per poter risultare giocatori vincenti. In questo senso le comunity legate al poker hanno un valore educativo e formativo molto importante. Una televisione come PokerItalia24 dovrebbe farsi carico anche di questo aspetto tramite la creazione di format specifici dedicati all’approfondimento delle varie specialità del poker.
 

quaranta

Cristina Quaranta, volto di PokerItalia24

 

Al momento mi sembra di poter affermare che questo ultimo obiettivo è stato sì perseguito, ma in parte mancato dall’emittente TV che non è ancora riuscita a sfondare il muro delle nozioni basilari in favore di un’informazione più specifica e complessa. Anzi, alle volte può capitare di incontrare giocate quantomeno “creative” per nulla commentate o criticate alla luce delle più comuni teorie del poker.
Per concludere quindi il livello di approfondimento della televisione, per avvicinare il pubblico più assiduo ed informato, dovrebbe salire un po’ cercando di ovviare ai normali limiti al parlare ex cathedra — che limita l’interazione tra chi insegna e chi impara —imposto dalla natura del media. Resta comunque indiscusso l’apprezzamento per questa avventura pionieristica che in Italia sicuramente serviva.

 

Vieni a discutere di questa ed altre news sul forum PIW!

scritto da Luca ‘ilFilosofo‘ Barbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin