Poker Live Italiano: I giovani promettenti!

Il poker live italiano gode di ottima salute, lo dimostrano gli splendidi risultati ottentuti dai nostri giocatori in giro per i casinò del mondo. Tanti i campioni già affermati ma tante anche le giovani promesse italiane.

Home » Poker Live » Editoriali » Poker Live Italiano: I giovani promettenti!

Il poker live italiano gode di ottima salute, lo dimostrano gli splendidi risultati ottentuti dai nostri giocatori in giro per i casinò del mondo. Tanti i campioni già affermati ma tante anche le giovani promesse italiane.

 

 

 

Tra questi vanno sicuramente citati Alessandro Chiarato, Marco “MagicBox” Bognanni, Luca Moschitta, Gianluca “CrAzYMoNeY” Speranza, Alessandro “LuckyTD” Speranza, Mustapha “mustacchione” Kanit, Massimiliano “Visdiabuli” Martinez, Tommaso “Toms2up” Briotti ed Eros Nastasi, 20enne siciliano di Messina recente vincitore all’Italia Poker Tour di Campione. 

 

Alessandro Chiarato

Alessandro Chiarato

 

Non solo loro comunque, sono davvero tantissimi infatti i ragazzi che giorno dopo giorno confermano lo stato di grazia del movimento pokeristico italiano. Senza poi dimenticare quei giovani che già sono all’apice anche a livello internazionale, fenomeni come il 27enne cagliaritano Filippo Candio, il 26enne romano Dario Minieri ed il 27enne palermitano Dario Alioto.

 

dario_alioto_2.jpg

Dario Alioto

 

In questo articolo vogliamo concentrarci su quei giocatori che non hanno ancora superato i 25 anni, nuove leve del poker nostrano ma nello stesso tempo già affermati professionisti.

Rientra in questa “speciale” categoria Mustapha Kanit, 20enne di Alesssandria, già in possesso di un curriculum davvero rilevante. Tra i suoi migliori risultati un secondo posto al Malta Poker Dream di Portomaso in un side event per 74.677 dollari di vincita, la vittoria in un side event del Poker Club Italian Rounders di Campione per 24.194 dollari ed il secondo posto ad un side dell’IPT di Nova Gorica per 20.934 dollari. 

 

mustacchione.JPG

Mustapha “mustacchione” Kanit

 

Degna di nota la giovane carriera del 25enne romano Tommaso “Toms2up” Briotti, giocatore del Team Pro GDPoker. Il primo risultato di una certa rilevanza arriva nel 2009 quando Tommaso vince il side event da 500 euro del Poker Grand Prix di Saint Vincent per circa 15.100 euro di vincita.

 

Nel 2010 arrivano il primo piazzamento europeo al Main Event dell’EPT Grand Final di Monte Carlo per 15.000 euro di premio e la grande vittoria al Main Event del Poker Grand Prix di Venezia che gli consente di portare a casa ben 50.000 euro di premio.

 

tommaso_toms2up_briotti.JPG

Tommaso “Toms2up” Briotti

 

Anche il 25enne milanese Marco “MagicBox” Bognanni è un vero talento del texas hold’em azzurro, per lui parlano il settimo posto del Main Event all’IPT Perla di Nova Gorica per 20.000 euro di premio e soprattutto il 15esimo posto ottenuto al Main Event dell’European Poker Tour di Barcellona per una vincita di 23.000 euro.

Alessandro Chiarato, 23enne di Rovigo, giocatore del Team Pro Poker Club di Lottomatica si è messo in mostra invece con due ottime vittoria ottenute di fila. Una al Main Event dell’Italian Rounders Poker Tour di Campione per circa 35.000 dollari, l’altra al PokerClub Master League di Nova Gorica per 31.785 dollari di premio.

 

marco_magicbox_bognanni.jpg

Marco “MagicBox” Bognanni

 

Una pagina a parte la meritano i due fratelli Speranza, fenomeni sponsorizzati GDPoker che riescono, con una costanza impressionante, ad ottenere piazzamenti sulla maggior parte dei tornei live alla quale partecipano. Il 24enne Gianluca può gia vantare oltre ai tantissimi ITM ottenuti nei tornei italiani ben due piazzamenti alle World Series Of Poker di Las Vegas, splendido il 197esimo posto conquistato al Main Event per circa 50.000 dollari di premio.

L’appena 20enne Alessandro invece ha nel suo curriculum, tra gli altri, un piazzamento al Main EVent dell’EPT di San Remo, un 5o posto all’IPT sempre di San Remo per 38.264 dollari ed un terzo posto alla Notte del Poker Club di Nova Gorica per 50.330 dollari.

 

alessandro_speranza.JPG

Alessandro “LuckyTD” Speranza

 

A chiudere, non certo per valore, il 22enne catanese Luca Moschitta, giocatore Pro del Team Pokerstars.it, gia andato a segno ad un EPT, esattamente nella tappa di Deauville per quasi 15.000 dollari di premio e unico giocatore riuscito nell’impresa di andare ITM in tre tornei di fila dell’Italian Poker Tour, tra Settembre e Novembre 2010 

Scritto da Giuseppe “Pidduv” Messineo
pidduv@pokeritaliaweb.org

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin