European Poker Awards: nessun premio per Cecilia Pescaglini

Nella giornata di ieri sono stati resi noti i nomi dei vincitori degli European Poker Awards. Tra i vincitori spiccano i nomi di Sam Trickett, miglior giocatore del 2011, e di Natalia Nikitina, quest’ultima vincitrice del premio come miglior giocatrice donna.

Home » Poker Live » Poker Estero » European Poker Awards: nessun premio per Cecilia Pescaglini

Nella giornata di ieri sono stati resi noti i nomi dei vincitori degli European Poker Awards. Tra i vincitori spiccano i nomi di Sam Trickett, miglior giocatore del 2011, e di Natalia Nikitina, quest’ultima vincitrice del premio come miglior giocatrice donna.


Nulla da fare dunque per il nostro unico esponente candidato a vincere un premio, anzi candidata, si perché l’unica nomination è stata quella di Cecilia Pescaglini nella categoria Europe’s Leading Lady, il premio che decretava la miglior giocatrice donna del 2011. Premio che come abbiamo già detto è stato vinto dalla russa Natalia Nikitina. Il britannico Sam Trickett invece ha vinto il premio come miglior giocatore dell’anno (Player of the Year), grazie soprattutto ai suoi tanti successi ottenuti nel 2011: Aussie Millions $100k Championship, primo per $1,508,258; runner-up all'Aussie Millions $250k Super High Roller per $1,384,631; infine campione del Partouche Poker Tour €8,500 Main Event per altri $1,364,666. Vittorie che gli anno permesso di vincere ben $4,598,038, senza contare i milioni vinti ai Big Games di Macao.

Altro importante premio è stato vinto dal francese Bertrand “ElkY” Grospellier, vincitore nella categoria personalità dell’anno, Poker Personality of 2011. Anche per il francese è stato un anno da incorniciare, dove ha messo a segno il Triple Crown per aver vinto il suo primo WSOP bracelet. Inoltre, s’è reso protagonista di un singolare incontro di boxe contro Lex Veldhuis, quest'ultimo messo KO dal campione francese. Il premio Best Tournament Performance, non poteva che non andare invece nelle mani di Pius Heinz, il vincitore del main event delle WSOP 2011 a novembre, ricompensato con ben $8,715,638 in contanti.

Il giocatore emergente del 2011 è stato invece il russo Andrey Pateychuk, vincitore della categoria Rookie of the Year. È stato un anno fantastico per il giovane player russo, che noi tutti ci ricorderemo bene alzare la Picca dell’EPT in casa nostro a Sanremo lo scorso anni. Andrey ha poi completato l’opera vincendo il WPT di Praga e chiudendo il 2011 con un profit pari a $2,085,014. Per quanto riguarda il mondo dell’online, il player finnico Ilari Sahamies ha vinto nella categoria Online Player of the Year, grazie ai suoi successi di fine anno sulla poker room PokerStars che ammontano a $2,183,832. Chiudono la lista Jesse May, premiata nella categoria Lifetime Achievement Award; Warren Lush vincitore del premio Staff Person of the Year; mentre agli organizzatori delle WSOPE di Cannes è stato consegnato il premio come Event of the Year.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin