Un giocatore inglese attacca il record di Phil Laak

Il player inglese Barry 'Jack 8 Potato’ Denson mira a battere il record della più lunga maratona di poker individuale attualmente detenuto da Phil Laak. Il tentativo si terrà domenica 1 luglio 2012 al G Casinò, nella città di Manchester, per una durata di cinque faticosi giorni.

Il player inglese Barry 'Jack 8 Potato’ Denson mira a battere il record della più lunga maratona di poker individuale attualmente detenuto da Phil Laak. Il tentativo si terrà domenica 1 luglio 2012 al G Casinò, nella città di Manchester, per una durata di cinque faticosi giorni.

 

Barry Denson è un giocatore di poker live, noto soprattutto per la sua presenza costante alla The Nuts Poker League, una serie di tornei che si tengono nei pub in giro per la Gran Bretagna. Per l'attacco al record Denson avrà la partenership di Help For Heroes, un'associazione umanitaria attiva per l'assistenza ai militari ed alle famiglie dei soldati britannici vittime nelle recenti campagne umanitarie in giro nel mondo. Durante il tentativo di attacco al Guinness World Record ci sarà anche una raccolta fondi a tal riguardo.

 

Il record attualmente è detenuto da Phil ‘The Unabomber’ Laak, il 39enne giocatore statunitense di origini Irlandesi. Laak ottenne il record nel giugno del 2010 giocando al Bellagio Casinò di Las Vegas per 115 ore consecutive. Riuscì così a superare di quasi il doppio il precedente record del player londinese Paul Zimbler che giocò per 78 ore di seguito.

 

Denson è fiducioso sulla sua capacità di resistenza, che avrà modo di allenare per i prossimi cinque mesi. “Essendo io un ex soldato dell'esercito sono abbastanza allenato a condizioni non particolarmente agevoli da affrontare. E sono anche molto contento di poter raccogliere fondi per una causa così meritevole“.Phil Laak Le sue preoccupazioni maggiori riguardano piuttosto il numero di avversari ed il susseguirsi di questi. “Una delle maggiori preoccupazioni sarà quella di trovare abbastanza gente che giochi contro di me, soprattutto la mattina. Visto che secondo il regolamento del Guinnes Wolrd Record ogni altro players potrà stare al tavolo contro di me non più di quattro ore ci sarà bisogno di un riciclo continuo di giocatori.”

Secondo il regolamento del Guinness World Records il giocatore che tenta la maratona può prendersi una pausa di 5 minuti ogni ora giocata. Queste pause sono cumulabili per essere tradotte in una pausa più lunga. Quindi se Denson gioca per tre ore consecutive senza far pause, avrà diritto ad un break di 15 minuti, e così via. Un sito internet per seguirlo nella sua impresa live è stato istituito ed avrà una sezione per poter donare denaro alla Help for Heroes.

 

 

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org