Inizio 2012 col botto per Gus Hansen

Gus Hansen torna a calcare i grandi palcoscenici del poker live e l’ha fatto alla grande nell’ultimo Super High Roller, disputatosi in Australia in occasione dell’Aussie Millions di Melbourne. Un terzo posto che il pro danese riveve nel suo ultimo blog.

Home » Poker Live » Poker Estero » Inizio 2012 col botto per Gus Hansen

Gus Hansen torna a calcare i grandi palcoscenici del poker live e l’ha fatto alla grande nell’ultimo Super High Roller, disputatosi in Australia in occasione dell’Aussie Millions di Melbourne. Un terzo posto che il pro danese riveve nel suo ultimo blog.


Decisamente è stato un gran ritorno per Gus Hansen ai tavoli da poker live. Tuttavia, non era iniziato nei migliori dei modi l’Aussie Millions per il pro danese, eliminato come uomo bolla nell’evento $100,000 Challenge. Uno di quei risultati che ti abbattono, uscire ad un passo dalla zona premi è sempre frustrante, ma Gus Hansen non s’è fatto mettere KO da tale risultato ed è riuscito a rialzarsi alla grande nell’evento Super High Roller, terminando addirittura terzo, vincendo la bellezza di $800,000. Per un soffio non ha rischiato di essere di nuovo l’uomo bolla, dato che ITM finivano solo i primi tre, ed anche questa volta, dopo essere arrivato da chip leader al final table, una volta rimasti in quattro ha iniziato a subire la pressione della bolla, come stesso lui spiega nel suo ultimo blog.

Devo dire che dopotutto la fortuna mi ha assistito e sono riuscito così ad approdare al finale table da chip leader. Ancora una volta però, la stessa cosa mi è capitata al $100,000 Challenge, ho sperperato le mie chips e rimasti in quattro pensavo di uscire di nuovo in bolla. Per fortuna i bui erano alti e Daniel Negreanu s’è ritrovato all-in con A-8 vs J-J di Patrick Antonius. Nessun asso e sono arrivato ITM. Sono davvero contento di essere riuscito ad arrivare a premi in un evento così importante, mi sentivo come vittima di un incantesimo, che per fortuna sono riuscito a sciogliere con questo terzo posto.”

Un ritorno migliore al poker giocato il grande pro danese non poteva farlo. Un inizio 2012 stellare per il grande Gus Hansen, non solo per l’ottimo terzo posto al Super High Roller dell’Aussie Millions, ricordiamoci infatti anche i tre milioni di dollari vinti ai tavoli cash game nella città di Macau, appena una settimana prima di partire per l’Australia. Good Game “The Great Dane”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin