Nasce The Poker Wiki, la Wikipedia del poker

Wikipedia la conosciamo tutti, un’enciclopedia libera creata unicamente attraverso l’inestimabile contributo degli utenti che, in via gratuita, possono scrivere di proprio pugno i lemmi contribuendo alla costruzione di un vero e proprio tempio del sapere contemporaneo. 

Wikipedia la conosciamo tutti, un’enciclopedia libera creata unicamente attraverso l’inestimabile contributo degli utenti che, in via gratuita, possono scrivere di proprio pugno i lemmi contribuendo alla costruzione di un vero e proprio tempio del sapere contemporaneo. 

Visto il successo che Wikipedia e i suoi progetti collaterali hanno riscosso, in poco tempo sono nati parecchi progetti specifici inerenti alle più disparate discipline che seguono il medesimo concetto di fondo; proprio a testimonianza del successo planetario riscosso dall’enciclopedia online e della penetrazione nel sapere comune, queste nuove esperienze enciclopediche vengono chiamate Wiki.
 

Se ne trovano di ogni tipo. Ci sono Wiki dedicate ai software o ai sistemi operativi, Wiki per la fotografia, Wiki di questo e di quello, ma fino ad oggi mancava quella dedicata al poker. Fino ad oggi appunto, perché le cose sono finalmente cambiate grazie all’apertura di “The Poker Wiki”. Il progetto, che rispecchia fedelmente la filosofia che guida Wikipedia, non è a scopo di lucro e non prevede la creazione di voci a pagamento. Reperibile all’indirizzo www.thepokerwiki.com, l’enciclopedia per il momento è localizzata unicamente in lingua inglese e, ovviamente, è consultabile gratuitamente.
 

The Poker Wiki è nata per volere della poker room online PKR, famosa per aver introdotto, prima al mondo, la grafica 3D sui propri tavoli e conosciuta in Italia soprattutto grazie alla sua principale testimonial, facente parte del Team Pro, Sofia 'welllbet' Lövgren, attuale compagna di Luca Moschitta. Sempre nel Team della room fanno parte grandi nomi come Jake Cody e Scott 'PKR_Scott' Shelley, vincitore tra l’altro di un braccialetto WSOPE.
 

Il messaggio lanciato dallo staff di The Poker Wiki è più che mai chiaro: «Il futuro di Poker Wiki» ricordano «è nelle mani della community e speriamo che con il contributo dei giocatori di tutto il mondo questo progetto possa diventare la fonte di informazione e approfondimento più esaustiva del mondo del poker». Al momento sono presenti 123 articoli in lingua inglese e l’ultimo lemma inserito è “Adjusting to Strong and Weak Opponents”. Gli utenti attualmente registrati, me compreso, sono 32 e la pagina più letta con 413 visualizzazioni (Welcome page a parte) è quella del lemma dedicato a Tom 'durrrr' Dwan. La prima traccia d’Italia è la pagina dedicata a Dario Minieri, all’ottavo posto con 131 visite. Un’ultima curiosità: vi siete mai chiesti che cosa significhi “wiki”? Deriva dall’hawaiano, significa “veloce”. 

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org