I tavoli PLO di Full Tilt erano facili per Jens Kyllönen

Jens 'Jeans89' Kyllönen continua a fare delle ottime prestazioni al poker cash game ad alti limiti anche nel 2012 che lo vede in attivo di $1,7 milioni dopo soli due mesi. Il player finlandese dichiara di star raccogliendo i frutti di grossa applicazione al Pot Limit Omaha.

Jens 'Jeans89' Kyllönen continua a fare delle ottime prestazioni al poker cash game ad alti limiti anche nel 2012 che lo vede in attivo di $1,7 milioni dopo soli due mesi. Il player finlandese dichiara di star raccogliendo i frutti di grossa applicazione al Pot Limit Omaha.

 

Il giovane finlandese Jens 'Jeans89' Kyllönen è da tempo uno dei giocatori di high stakes del poker cash game più vincente. La sua disciplina ferrea di table selection e bankroll managment funziona alla perfezione ed in questo 2012 lo specialista di Pot Limit Omaha è già in attivo di $1,7 milioni. In una recente intervista ad un portale di rilevamento del poker cash game, Kyllönen spiega come si dedica al gioco cash game ad alti limiti, specialmente nel suo gioco preferito, il PLO, e di come ha realizzato in giovane età di avere la possibilità di fare molti soldi in questo modo. “In un anno sono passato dai tavoli $5/$10 a quelli $25/$50 – Jens ha detto sugli inizi della sua carriera – e mi sono reso conto di avere una buona opportunità ai tavoli di PLO che apparivano piuttosto morbidi“. Ci ha visto bene il player scandinavo ed i risultati che conosciamo gli hanno dato certamente ragione. Jens era solito a giocare ai tavoli di Full Tilt Poker, dove l'azione del poker cash game, high stakes e non, era in pieno fermento.

 

Ma stranamente Kyllönen dichiara di avere trovato non grosse difficoltà di adattamento ai tavoli maggiori, rivelando il suo grosso talento nell'applicazione al gioco. “Un gran passo avanti l'ho fatto nel 2010, quando ho cominciato a prendere degli shot ai tavoli high stakes di Full Tilt Poker che, a mio parere, erano spesso più facili dei tavoli del $25/$50. Mi ero posto come tetto massimo di perdita $100.000 così grindavo il $25/$50, raggiungevo quella cifra e mi cimentavo al $200/$400. Finita quella cifra, tornavo a giocare il $25/$50” . dichiara Kyllönen che sulla Red Room aveva il nick name di 'Ingenious89'.

 

Jens 'Jeans89' KyllönenOra, dopo il Black Friday e la chiusura di Full Tilt Poker, Jens si è spostato su PokerStars.com, insieme a tutti gli altri specialisti del poker cash game come i connazionali Ilari “Ilari FIN” Sahamies e Patrik Antonius, e dove da oltre un anno sta vivendo un periodo di vittorie esaltante. Ha infatti chiuso il 2011 quale terzo players nella classifica dei giocatori più vincenti agli high stakes del poker cash game. Ed il 2012 sembra essere addirittura migliore, almeno fino ad oggi. Attualmente è al primo posto della classifica con un profitto di $1.738.962, seguito a debita distanza da 'bernard-bb' a $1.026.411.

 

 

Nell'intervista Jens specifica anche di quanto sia stato fortunato a ritirare una parte dei propri soldi presenti su Full Tilt Poker prima che il sito venisse chiuso, sebbene abbia lasciato oltre $180.000 nel suo account, frutto di una vittoria di circa $150.000 solo due giorni prima della chiusura della poker room. 

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org