Daniel Negreanu bannato per un giorno da 2+2

Daniel Negreanu bannato da TwoPlusTwo; la causa scatenante è stata una seppur velata pubblicità che KidPoker avrebbe messo in atto per auto promuoversi nella campagna scommesse in vista della iSeries Live. La sentenza dei mod è stata emessa: 24 di stop all'account del noto poker pro.

Home » Poker Live » Poker Estero » Daniel Negreanu bannato per un giorno da 2+2

Daniel Negreanu bannato da TwoPlusTwo; la causa scatenante è stata una seppur velata pubblicità che KidPoker avrebbe messo in atto per auto promuoversi nella campagna scommesse in vista della iSeries Live. La sentenza dei mod è stata emessa: 24 di stop all'account del noto poker pro.

Che Daniel Negreanu sia un dio del poker non è in discussione ma i moderatori di 2+2, il noto forum americano tra i più grandi del mondo se si parla del nostro amato gioco, hanno decretato che anche un dio può ricevere una sospensione dell’account di ventiquattr’ore. A scatenare il provvedimento è stata quella che secondo i mod altro non era che pubblicità velata, proibita dal regolamento della community.
 

Mischiare le scommesse al poker, per quanto discutibile, è una prassi sempre più comune. È così che durante le iSeries Live, un circuito che sembra uscito dal peggior incubo di Steve Jobs, offrirà agli scommettitori la possibilità di puntare sui grandi del poker. Fra questi anche Danielino che, in un video pubblicato su YouTube e cross postato in un thread di TwoPlusTwo, invitava gli appassionati a scommettere su di lui. Fin qui niente di strano, non fosse che i pokeristi impegnati in gara percepiranno una ricompensa monetaria proporzionale al volume di scommesse generato sulla loro “testa”. Ecco dunque il motivo percui Negreanu è stato dapprima avvertito e poi bannato per un giorno dal forum americano.
 

Daniel, caratterialmente poco incline ad accettare veti, in disaccordo con la valutazione dei moderatori non ha infatti esitato a continuare per la sua strada, pubblicizzando esortando i suoi fan a scommettere. Tutti i buoni leader sanno che promettere provvedimenti e poi non attuare le minacce intacca il potere e così dalle parole si è passati ai fatti. La notizia fa immediatamente il giro del mondo, sospinta anche dagli account Social del canadese che continua a ritenere ingiusto il trattamento ricevuto. «È assurdo — asserisce KidPoker — che non si possa nemmeno postare un video!». C’è chi proprio non capisce e chi finge di non capire (ancor peggio chi finge di capire, ma quello è un altro lungo discorso): scommetto che Daniel appartiene alla seconda schiera e non è detto che allo scadere delle 24 ore non si faccia ancora vivo su 2+2… in fondo un video che vuoi che sia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin