Black Friday: giudice accetta dichiarazione di colpevolezza di Campos

Il giudice distrettuale Lewis A. Kaplan ha accettato la dichiarazione di colpevolezza del banchiere John Campos, non imputandogli ulteriori condanne penali. Evitati così i trentacinque anni di carcere previsti in caso di esito negativo del processo.

Il giudice distrettuale Lewis A. Kaplan ha accettato la dichiarazione di colpevolezza del banchiere John Campos, non imputandogli ulteriori condanne penali. Evitati così i trentacinque anni di carcere previsti in caso di esito negativo del processo.


John Campos, tra gli undici uomini accusati dal governo degli Stai Uniti in seguito allo scandalo del Black Friday, sconterà così appena un anno di detenzione probabilmente, il tutto grazie al giudice Kaplan. Un successo per il banchiere di Utha, che lo scorso anno vide la sua vita essere sconvolta per aver accettato denaro in cambio della gestione di transazioni illegali per siti di gioco online. Operazioni che nell’aprile del 2011 hanno portato la chiusura immediata di tre delle più importanti poker room online mondiali, tra cui Full Tilt Poker.

A convincere il giudice Kaplan sono stati gli avvocati di Campos, i quali hanno spiegato che il ruolo del banchiere dello Utha era di poca rilevanza nella vicenda. Ad esempio dei 20mila dollari ricevuti come parte delle transazioni illegali, soltanto $4,500 sono stati trattenuti dal loro assistito. Hanno poi spiegato che ha causa del Black Friday lo sfortunato John abbia perso tutti i propri investimenti fatti nella Banca Sunfirst, sequestrata dal Dipartimento di Giustizia americano inseguito allo tsunami che ha investito il mondo del poker online. Lewis A. Kaplan ha così accettato la dichiarazione di colpevolezza di reato da parte di John Campos e la condanna definitiva è stata fissata per il prossimo 27 giugno 2012.

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org