POY 2012: Andrew Chen al 3° posto, Andrea Dato tra i Top100

Grazie all’EPT di Berlino finalmente abbiamo avuto diversi cambiamenti in vetta alla classifica Player of the Year 2012, anche se in vetta nelle prime due posizioni rimangono ben saldi al loro posto i soliti Olivier Speidel (2°) e Jonathan Duhamel (1°).

Grazie all’EPT di Berlino finalmente abbiamo avuto diversi cambiamenti in vetta alla classifica Player of the Year 2012, anche se in vetta nelle prime due posizioni rimangono ben saldi al loro posto i soliti Olivier Speidel (2°) e Jonathan Duhamel (1°).


In terza posizione, invece, non abbiamo il solito Daniel Kelly bensì Andrew Chen, runner-up del main event dell’EPT di Berlino. Un risultato che gli ha permesso di guadagnare 214 punti, che sommati a quelli conquistati durante il PCA di gennaio 2012, dove centrò tre ITM, sono diventati ben 468.37, necessari per accomodarsi in terza posizione. Gran bel balzo in avanti nella classifica bluff Player of the Year 2012 ovviamente anche per il vincitore dell’EPT di Berlino Davidi Kitai. Il belga, fresco vincitore della Triple Crown (vinto un titolo WSOP, WPT ed EPT) è salito al 16° posto con 315 punti. In 17esima posizione troviamo poi il fenomeno online svedese Viktor Blom, che grazie ai sessantatré punti conquistati nel side event Re-Entry 8-Max High Roller dell’EPT di Berlino, vola a 313 punti e supera in classifica Phil Ivey fermo a 308.65 in 18esima posizione.

La classifica, inoltre, è stata rivoluzionata anche dal WPT Seminole 2012 terminato nella notte, che ha visto vincere il player statunitense Tommy Vedes, il quale conquista 315 punti e vola al 12esimo posto con un totale di 350.63 punti. Il runner-up John Dolan, che già a gennaio aveva vinto l’evento Million Dollar Heater, si piazza al sesto posto con 444.50 punti, mentre il terzo classificato al WPT Seminole, Joseph Serock, sale in 19esima posizione con 306.25 punti. Segnaliamo, infine, anche il balzo in avanti in classifica di Allan Le, fresco vincitore del Manila Millions Super High Roller , 32esimo con 271.19 punti.

Per quanto riguarda gli italiani, invece, Andrea Dato è tra i migliori cento della classifica, 92esimo con 194.13 punti. Carla Solinas è precipitata al 168esimo posto; Alessandro Longobardi è sceso al 176esimo; mentre Luca Pagano chiude la Top200. Speriamo di rifarci al più presto, magari alla prossima tappa dell’EPT Grand Final di Montecarlo in programma dal 23 aprile al 1 maggio 2012.

  1. Jonathan Duhamel – 713.30
  2. Oliver Speidel – 592.81
  3. Andrew Chen – 468.37
  4. Daniel Kelly – 453.35
  5. John Dibella – 450.75
  6. John Dolan – 444.50
  7. Sean Jazayeri – 431.68
  8. Ruben Theo Visser – 422.00
  9. Faraz Jaka – 395.88
  10. Bruno Lopes – 382.10
  11. Will Failla – 378.15
  12. Tommy Vedes – 350.63
  13. Joe Kuether – 348.29
  14. Jannick Wrang – 340.15
  15. Frederik Jensen – 321.00
  16. Davidi Kitai – 315.00
  17. Viktor Blom – 313.00
  18. Phil Ivey – 308.65
  19. Joseph Serock – 306.25
  20. Vadzim Kursevich – 306.00


92. (-15) Andrea Dato 194.13
168. (-27) Carla Solinas 156.30
176. (-30) Alessandro Longobardi 154.70
200. (-30) Luca Pagano 149.81

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org