Nuove regole alle WSOP: no all’esultanza urlata

Importanti modifiche sono state annunciate dalla commissione organizzatrice delle World Series of Poker per la prossima edizione dell'estate 2012. Cambierà il comportamento al tavolo di ogni giocatore, con modifiche sulle discussioni delle mani in corso e sulle esultanze.

Importanti modifiche sono state annunciate dalla commissione organizzatrice delle World Series of Poker per la prossima edizione dell'estate 2012. Cambierà il comportamento al tavolo di ogni giocatore, con modifiche sulle discussioni delle mani in corso e sulle esultanze.

 

Il Tournament Director delle World Series of Poker, Jack Effel, ha effettuato una conferenza stampa nella quale ha comunicato i cambiamenti di regole di comportamento al tavolo al quale dovranno sottostare i giocatori di poker live e che saranno attivi già dalle prossime WSOP che partiranno a fine mese. I giocatori avranno infatti la possibilità di poter discutere apertamente della propria mano con il gioco ancora in corso. “Si può dire tutto quello che si vuole – specifica Effel – circa la propria mano e divulgare i contenuti della stessa fino a quando non siano mostrate le carte e nel momento in cui nessun altro giocatore coinvolto nella mano ha una decisione da prendere. Se nessun altro giocatore nella mano deve prendere una decisione si può parlare liberamente“.

 

Il Direttore delle WSOP ha anche motivato questa decisione spiegando che “ci piacerebbe vedere più giocatori parlare al tavolo perché riteniamo il dialogo parte integrante del gioco. Se un giocatore è all-in e non c'è più nessuno ad agire, colui che deve decidere se chiamare può dire cose tipo: 'ho due assi e un flush draw. So di poterti battere'. Stiamo cercando di ottenere dai giocatori più partecipazione e divertimento al tavolo. Saremo comunque molto accorti, come sempre, contro il soft play e la collusion“. Il motivo di questo cambiamento al tavolo è da ricondurre alla diretta televisiva di molti eventi delle prossime World Series, per far sciogliere un minimo i giocatori e rendere il tutto uno spettacolo più gradevole per lo spettatore. “Abbiamo lo streaming dei tornei per presentare i giocatori migliori delle WSOP, ma tutto ciò che abbiamo visto fino ad oggi sono dei player chiusi nel proprio guscio. Speriamo che con questo cambiamento i players siano più sciolti e possano discutere ad alta voce del proprio pensiero e del thinkng process. Soprattutto lo chiediamo a quei giocatori che si ritroveranno ai tavoli televisivi”.

 

Hevad 'RaiNKhAN' KhanL'altro importante cambiamento che si avrà alle WSOP del 2012 riguarda l'esultanza dopo una mano vincente, ancora permessa ma non tollerata se fatta in maniera troppo eccessiva. In pratica verranno condannati quei comportamenti che resero celebre Hevad 'RaiNKhAN' Khan, che con le sue sceneggiate da scimmia urlante diede spettacolo al Main Event del 2007. “Con Haved Kahn si arrivò ad un punto estremo. Fu lasciato fare ma non fu uno spettacolo edificante, soprattutto per chi era al tavolo con lui. Abbiamo così istituito una regola che vieta le esultanze troppo colorite. Festeggiare per una mano vinta va bene, non è un problema. Ma non va bene essere eccessivi, con comportamenti che rasentano l'offesa o lo scherno. Non bisogna fare i pazzi. E la valutazione sarà a nostra totale discrezione“.

 

Quindi da una parte si invita i giocatori ad essere più espansivi e dall'altra gli si chiede di non esserlo troppo. Vedremo come metabolizzeranno queste nuove regole comportamentali i vari giocatori ai tavoli delle 43esime World Series of Poker. Per quanto ci riguarda siamo alquanto concordi con entrambe le novità, sperando che nessuno ne abusi, sia per quanto riguarda il parlare della propria mano, approfittandone anche quando non è concesso, che per quanto riguarda l'esultanza, magari accusando un proprio collega di aver urlato troppo, quando è invece la rabbia per aver perso il colpo a muovere quell'accusa.

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org