La Spagna ostacola le trattative per l’acquisizione di Full Tilt

PokerStars.com nelle prossime settimane potrebbe fare retromarcia e rinunciare all’acquisto di Full Tilt Poker. Il problema è nato dalla Spagna che ha chiesto alla poker room numero uno al mondo ben €257 milioni per ottenere una licenza dot es.

PokerStars.com nelle prossime settimane potrebbe fare retromarcia e rinunciare all’acquisto di Full Tilt Poker. Il problema è nato dalla Spagna che ha chiesto alla poker room numero uno al mondo ben €257 milioni per ottenere una licenza dot es.


Di recente, infatti, il governo spagnolo ha chiesto alle imprese online che desiderano ottenere una licenza di gioco nel loro paese di dover pagare milioni di euro in tasse arretrare. C’è, però, già chi ha accettato di ‘prendere il libretto degli assegni’ senza farsi troppi problemi, come bwin.party, che ha dovuto sborsare solo 33,6 milioni di euro. Stesso discorso per il portale di scommesse Sportingbet che ha, invece, pagato appena €17.200.000.

Per PokerStars.com il discorso è leggermente diverso, il debito con il governo spagnolo per la poker room numero uno al mondo ammonta a €257.000.000. Una somma di denaro enorme anche per un colosso mondiale del poker online come loro, soprattutto se dovrebbero pagare anche altri €750 milioni di euro al Dipartimento di Giustizia americano per l’acquisizione di Full Tilt Poker. In un sol colpo dovrebbe quindi pagare la bellezza di 1 miliardo di dollari. Una cifra non da sottovalutare: realmente PS avrà intenzione di investire una cifra del genere? Oppure, cosa più probabile, rinuncerà a Full Tilt Poker per non perdere la possibilità di entrare nel mercato dei giochi online spagnolo? Dubbi che il primo giugno, quando in Spagna s’inizieranno a rilasciare le prime licenze di gioco, forse ci toglieremo. Insomma, ancora una volta, mentre tutto sembrava pronto per l’ennesimo rilancio della Red Room, o quanto meno al rimborso dei giocatori, un altro macino cade su tale vicenda, ritornando come sempre al punto di partenza. Che fine mai farà Full Tilt Poker? Restate con noi e come sempre sarete aggiornati in tempo reale su ogni nuovo sviluppo.

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org