GPI: Marvin Rettenmaier primo nella classifica Player Of The Year

Il gran momento di forma che sta attraversando Marvin Rettenmaier, si riflette in modo molto deciso sulle classifiche della Global Poker Index (GPI) . Ora il tedesco pro di PartyPoker, nella classifica Player Of The Year, si trova in prima posizione.

Il gran momento di forma che sta attraversando Marvin Rettenmaier, si riflette in modo molto deciso sulle classifiche della Global Poker Index (GPI) . Ora il tedesco pro di PartyPoker, nella classifica Player Of The Year, si trova in prima posizione.

 

Nonostante il completo fallimento della Epic Poker League, la Global Poker Index continua a vivere grazie all'acquisizione della società da parte della Zolay Entertainment di Alexander Dreyfuss. L'ex CEO di Chilipoker ha acquistato la GPI dalla Pinnacle Entertainment.

 

La GPI, classifica i giocatori in base ai risultati degli ultimi 36 mesi e senza dubbio, il back to back fatto registrare dal neo pro di PartyPoker, Marvin Rettenmaier, ha influito in modo molto deciso sulla classifica generale della Global Poker Index.

 

'Mad Marvin', con queste due vittorie consecutive, è balzato in testa, staccando quasi 100 punti David Baker, alla  Pleyer Of The Year 2012, mentre si è piazzato al quarto posto della GPI 300 (la classifica generale della Global Poker Index). Con il passare dei mesi, ovviamente, i grandi risultati di Erik Seidel del 2011 hanno perso di valore, facendo scendere il newyorkese, che ora vive a Las Vegas, fino al quindicesimo posto in classifica.

 

Le rivoluzione all'interno della classifica non si fermano solo a Rettenmaier e a Seidel, sono infatti interessanti i nuovi nomi che si possono trovare all'interno della classifica, come quello di Ismael Bojang, che ha piazzato 7 bandierine alle WSOP appena concluse e ha raggiunto anche un tavolo finale al German Championship of Poker. Ci sono anche dei graditi ritorni come quello di Taylor von Kriegenbergh e James Akenhead, mentre scalano la classifica giocatori come Brandon Meyers, Ted Lawson e Jacob Bazeley. I balzi in avanti più interessanti sono stati compiuti da Erik Cajelais, che ha raggiunto il tavolo finale al WPT Merit Cyprus, e da John Dolan.

 

La classifica (TOP 10) Player Of The Year della GPI

  1. Marvin Guido Rettenmaier 802.42
  2. David Baker 715.91
  3. Jonathan Duhamel 668.79
  4. Dan Smith 662.47
  5. Erik Cajelais 639.54
  6. Kyle Julius 637.63
  7. Phil Ivey 629.12
  8. Daniel Negreanu 607.28
  9. Andrew Lichtenberger 605.50
  10. Tommy Vedes 598.41

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org