Vanessa Selbst sempre più vicina al primato di Kathy Liebert

Di sicuro la statunitense Vanessa Selbst mira a diventare la giocatrice più forte di tutti i tempi. D’altronde con oltre cinque milioni di dollari vinti in carriera e ben due braccialetti delle World Series of Poker in bacheca è già a metà dell’opera.

Di sicuro la statunitense Vanessa Selbst mira a diventare la giocatrice più forte di tutti i tempi. D’altronde con oltre cinque milioni di dollari vinti in carriera e ben due braccialetti delle World Series of Poker in bacheca è già a metà dell’opera.


Ne ha percorsa di strada da quando il suo nome comparve per la prima volta in un torneo live internazionale, era il 2006 e Vanessa Selbst si presentava al mondo del poker centrando subito un ottimo settimo posto nell’evento $2,000 No Limit Hold'em giocate alle WSOP. Un risultato che le fece iniziare la sua carriera guadagnando sin da subito una cifra di tutto rispetto pari a $101,285. World Series of poker che quest’anno le hanno “Regalato” il suo secondo braccialetto in carriera: il primo vinto nel 2008 quando arrivò prima nel torneo $1,500 Pot Limit Omaha per un primo premio da $227,933; il suo secondo bracelet arrivato quest’estate l’ha vinto invece al $2,500 10 Game – Six Handed, dove ha incassato $244,259.

Tuttavia, il talento di Vanessa Selbst non è confinato solo alle World Series, anzi: nel corso degli anni abbiamo visto trionfare la pro del Team PokerStars anche in altri circuiti di poker live come il NAPT (North American Poker Tour). Qui addirittura si è messa in luce per un back to back da record. Nel 2010, infatti, conquisto il suo primo titolo nella tappa giocata al Mohegan Sun di Uncasville. Qui vinse la bellezza di $750,000. L’anno dopo però riuscì nell’impresa di ripetersi, vincendo nuovamente il main event disputatosi ad Uncasville, in cassando questa volta altri $450,000.

Come se non bastasse, poi, sempre nel 2010, esattamente dopo cinque mesi la vittoria al NAPT, Vanessa Selbst conquista anche le grazie anche del pubblico europeo trionfando al Partouche Poker Tour. Vincendo quello che è fino ad oggi il suo miglior risultato in termini di guadagni in un torneo live. In Francia vinse infatti la cifra di $1,823,430. Ovviamente la carriera di Vanessa non si riassume in queste tre circuiti live, ma nel corso di questi sei anni ha saputo piazzare bandierine importanti anche in altri eventi: l’abbiamo infatti vista arrivare ITM all’Aussie Millions, al WPT, EPT e diversi eventi minori disputatosi negli USA. Tutti piazzamenti cha hanno portata la pro di PokerStars a vincere in carriera la cifra di $5,463,252. Sessantesima nella classifica All Time Money List e addirittura seconda nella Women's All Time Money List, dietro Kathy Liebert con $5,845,352. Un gap facilmente colmabile in meno di un anno se il tuo nome è Vanessa Selbst.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org