Il World Poker Tour farà tappa anche in Cina a dicembre

Il World Poker Tour vuole davvero rendere onore al suo nome e toccare tutti i punti del globo: dopo Sudafrica e Marocco è stata annunciata anche una tappa cinese. A dicembre si giocherà nella splendida località turistica di Sanya, un vero paradiso tropicale.

Il World Poker Tour vuole davvero rendere onore al suo nome e toccare tutti i punti del globo: dopo Sudafrica e Marocco è stata annunciata anche una tappa cinese. A dicembre si giocherà nella splendida località turistica di Sanya, un vero paradiso tropicale.

 

Il WPT ha deciso di confermarsi il più grande tour mondiale del poker, andando a toccare i più impensabili luoghi del pianeta, sparsi in tutti i continenti. Nei prossimi mesi sono già previste delle tappe molto “esotiche”, come quelle del Sudafrica e del Marocco, ma a quanto pare non sufficienti: il WPT ha annunciato infatti che in dicembre si svolgerà il WPT National China Poker Tournament al MGM Grand Sanya Resort, nella magnifica isola cinese di Hainan.

 

Sanya è la seconda città più grande dell'isola di Hainan ed è una rinomata località turistica grazie al suo clima tropicale. Il WPT farà tappa qui dal 14 al 17 dicembre 2012, con la collaborazione di Beijing Ourgame Ltd. Il buy-in non è stato ancora deciso ma già si prevedono numeri da capogiro e un grande successo: sarà un torneo di quattro giorni con un cap fissato a 500 players, ma ben 60.000 cinesi lotteranno per qualificarsi ed entrare tra i fortunati 500!

 

Il CEO del WPT, Steve Heller, ha commentato: “Il WPT di Sanya dimostra la grande popolarità del nostro circuito a livello regionale. Noi vogliamo dare a tutti la possibilità di giocare un grande evento di fama mondiale, senza dover intraprendere lunghi e complicati spostamenti. Siamo molto eccitati per questa nuova avventura e ci auguriamo che sia solo la prima di una lunga serie“.

 

Nel frattempo il WPT di Malta si è appena concluso, con la grande delusione per noi italiani che abbiamo visto sfuggire per un soffio la vittoria a Jackson Genovesi. A fine ottobre si svolgerà poi la tappa sudafricana all'Emperors Palace. Nel mese di novembre è prevista invece una cavalcata che toccherà Stati Uniti, Danimarca, Canada e Marocco. A dicembre infine verrà il turno della Repubblica Ceca e della nuova location cinese.

 

Le prossime tappe WPT:

  • WPT Emperors Palace Poker Classic    Oct. 22 – 26    $3,600
  • Jacksonville bestbet Fall Series    Nov. 9-13    $3,500
  • WPT Copenhagen    Nov. 12-17    26,250 DKK
  • WPT Montreal    Nov. 23 – 26    $3,300
  • WPT Mazagan    Nov. 26 – Dec. 1    €3,500
  • WPT Prague    Dec. 3-8    €3,300
  • Five Diamond World Poker Classic    Dec. 17-22    $10,300

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org