Full Tilt Poker: ancora ritardi nei rimborsi e nessuna notizia per l’Italia

A fine novembre il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti d’America aveva annunciato, attraverso un comunicato ufficiale, il pagamento dei rimborsi di tutti i clienti americani della vecchia Full Tilt Poker entro il 31 gennaio 2013.

A fine novembre il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti d’America aveva annunciato, attraverso un comunicato ufficiale, il pagamento dei rimborsi di tutti i clienti americani della vecchia Full Tilt Poker entro il 31 gennaio 2013.


Adesso il termine è scaduto e purtroppo non arriva ancora nessuna notizia in merito agli avvenuti pagamenti. Secondo i calcoli del Dipartimento i soldi da restituire ai players statunitensi, ben 1,3 milioni, dovrebbero essere circa 159 milioni di dollari. Una cifra enorme che prevede una serie di operazioni che a quanto pare allungheranno, e di molto, i tempi tecnici di rimborso.

Anche per questo motivo il DOJ ha deciso di affidarsi ad una società esterna che possa agevolare e quindi velocizzare tutte le operazioni. Ciò nonostante restano tante le preoccupazioni dei giocatori che cominciano a rassegnarsi a tempi molto più lunghi del previsto. Preoccupazioni finite invece per i nostri cugini transalpini che hanno visto completati tutti i loro rimborsi.

Per quanto riguarda l'Italia restano ancora tante le domande e moltissimi i dubbi sulla modalità di restituzione dei fondi ai giocatori. La Red Room, acquistata da PokerStars, non ha trovato infatti nessun accordo con il Governo italiano, di conseguenza non c'è nessuna notizia in merito, l'unica certezza è che l'attesa durerà ancora parecchio conoscendo anche la lentezza della burocrazia.

Italiani ed americani quindi uniti nella rassegnazione, loro con i mille problemi del Dipartimento di Giustizia, noi in attesa che il Monopolio Italiano, chissà quando, trovi una forma di accordo con Pokerstars per riottonere sui conti gioco i fondi 'congelati' al momento della chiusura di Full Tilt Poker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org