Liv Boeree: “Per giocare bene non devi aver paura di sbagliare!”

Nonostante le sei bandierine portate a casa nel 2013, quello appena chiuso non è stato certo il miglior anno della splendida Liv Boeree. Del resto è la stessa pro inglese a parlare di crisi di risultati: “Periodo nero, ho aspettative ben più alte”.

Nonostante le sei bandierine portate a casa nel 2013, quello appena chiuso non è stato certo il miglior anno della splendida Liv Boeree. Del resto è la stessa pro inglese a parlare di crisi di risultati: “Periodo nero, ho aspettative ben più alte”.

 

In quasi sette anni di carriera Liv Boeree ha vinto più 2,3 milioni di dollari aggiudicandosi anche la mitica picca EPT di PokerStars nell’aprile del 2010. Un curriculum davvero niente male che evidenzia le grandi potenzialità di una delle giocatrice più seguite dell’intero circuito del poker live. Negli ultimi mesi però qualcosa sembra essere cambiato come conferma la stessa Olivia in un intervista rilasciata ad un noto portale del settore:

Per me è un periodo nero, ho aspettative molto alte e questo mi mette addosso molta pressione. Sono una persona estremamente critica con me stessa e probabilmente in Una sexy Liv in posa per i suoi fansquesto lungo periodo lo sono stata fin troppo. E’ un peccato, perché il poker mi piace davvero ed in molti momenti non sono riuscita a godermi tutto il bello che questo gioco può offrirmi. Adesso devo solo giocare in maniera più rilassata, senza aver paura di fare qualcosa di stupido, perché altrimenti non posso godermi quello che sto facendo e neppure esprimermi al meglio“.

Concetti chiari che evidenziano il momento non certo esaltante della bella pro di PokerStars, abituata a ben altre prestazioni, e che sembra aver messo subito in pratica nel primo torneo del 2014, il Main Event delle PCA di Paradise Island.

La 30enne del Kent è infatti andata subito a premio piazzandosi al 50esimo posto per un premio da ben 32.000 dollari. Un buon inizio di nuovo anno per una Boeree che ha nei suoi piani l’attacco al settimo posto della Women’s All Time Money List, classifica che tiene conto delle vincite in carriera della più forti giocatrici di poker live.

Liv, che è al momento ottava con 2.313.097 dollari, ha messo nel mirino la statunitense Jennifer Harman, settima con 2.697.533 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org