Tom Dwan fotografato ai tavoli high stakes di Macao

Ci sono due cose nel mondo del poker che non passano mai di moda: Tom Dwan e le partite High Stakes di poker cash game live di Macao. La storia di Dwan e delle sue partite a Macao affascina da anni ormai, con suo barlume di mistero e segretezza.

Ci sono due cose nel mondo del poker che non passano mai di moda: Tom Dwan e le partite High Stakes di poker cash game live di Macao. La storia di Dwan e delle sue partite a Macao affascina da anni ormai, con suo barlume di mistero e segretezza.

 

 

Qualche tempo fa fece il giro del mondo la notizia di Tom ‘durrrr’ Dwan e del piatto da $25 milioni vinto ad una partita di poker cash game live proprio in quel di Macao. Dwan ovviamente smentì la fondatezza della notizia ma non il fatto che nella capitale orientale del gioco d’azzardo si giocano partite con cifre da capogiro.

 

Ed a confermarlo ulteriormente è una foto che sta facendo il giro del web che ritrae proprio Tom Dwan seduto al tavolo con altri noti giocatori, tra i quali è riconoscibile Alec Torelli, intento a giocare poker cash game con davanti a sé una pila di chips per milioni di dollari.

 

La foto, scattata in gran segreto perché gli imprenditori orientali che partecipano a questi tavoli high stakes non amano pubblicità a riguardo, è stata scattata dal direttore del Club Poker King, Winfred Yu. Ed è stata usata anche da Tom La foto di Tom Dwan a MacaoHall sul forum specialistico di poker “TwoPlusTwo” per aprire una discussione a riguardo dell’azione che si svolge a quei tavoli “folli” per quantità di denaro in gioco.

 

Secondo Hall un piatto tra un giocatore professionista straniero ed un locale, il più delle volte uomo d’affari, ha raggiunto i $5,1 milioni. Piatto che poi è stato diviso tra i due, visto che allo showdown entrambi hanno girato la stessa mano: A-10.

 

Fatte quindi le dovute proporzioni non sembra affatto impossibile che Tom Dwan abbia giocato, e vinto, un piatto da $25 milioni. Forse un po’ ricamata dall’aurea di leggenda che le sale di Macao danno da sempre agli spettatori del mondo occidentale. Ma quando c’è al tavolo un tipo come durrrr l’impossibile, pokeristicamente parlando, non esiste.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org