Jean Robert Bellande: “Non sono broke e non c’è Bilzerian dietro la mia iscrizione al Big One”

Ha fatto piuttosto rumore la notizia, con relativa foto sparata ai quattro venti dai social networks, di Jean Robert Bellande che si è iscritto al Big One, il torneo da $1 milione di buy-in. In tanti infatti pensavano che JRB fosse broke.

Ha fatto piuttosto rumore la notizia, con relativa foto sparata ai quattro venti dai social networks, di Jean Robert Bellande che si è iscritto al Big One, il torneo da $1 milione di buy-in. In tanti infatti pensavano che JRB fosse broke.

 

 

Jean Robert Bellande la settimana scorsa ha smentito di essere broke. E lo ha fatto nel modo più impensabile e teatrale che si potesse pensare: si è iscritto al Big One delle prossime WSOP pagando il buy-in da $1 milione in contanti. Con tanto di foto a corredare il tutto.

 

Il suo ingresso, a sorpresa, nel torneo di poker live high roller più alto di sempre, ha suscitato grossi dibattiti tra la comunità pokeristica, con tante persone che hanno avanzato l’ipotesi che dietro la bravata di Bellande ci fosse il solito Dan Bilzerian. È noto infatti che i due in passato abbiano fatto affari insieme.

 

In una recente intervista però Jean Robert smentisce uqesta ipotesi e anzi punzecchia il suo amico Dan: “è un po’ frustrato da questa vicenda – riferendosi proprio a Bilzerian – perché tutto quello che abbiamo fatto assieme non è sfociato mai in qualcosa di importante. Ora le cose mi stanno andando bene grazie anche agli affari con amici che mi ha presentato lui. Lo prendo sempre in giro per questa cosa.

 

Bellande ha però precisato di giocare non solo per lui il Big One for One Drop. Non ha voluto specificare quante siano le quote che ha venduto, ma ha semplicemente detto che la sua quota è minore del 30%.

 

Bellande in buona compagniaMalgrado ciò la gente ancora non crede che Bellande sia riuscito a mettere assieme una cifra di circa $300.000 per poter giocare il torneo. Ma la sua risposta è stata piuttosto semplice: “ho avuto un buon periodo di recente nelle partite organizzate a casa di Bilzerian. Così ho potuto mettere da parte una discreta somma. Ora voglio fare il colpaccio al Big One in modo tale da non dover più correre il rischio di andare rotto.

 

Affermazioni che lasciano pensare, visto che dopo esser stato dichiarato fallito, almeno da quel che si diceva, adesso sta investendo nua somma tra i $250.000 e $300.000 per igocare un solo torneo. e dal field che definire difficile è una semplificazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org