Henry Orenstein, il sopravvissuto all’Olocausto che ha inventato la ‘poker cam’

Tra tutti i protagonisti dei tavoli finali delle WSOP 2014 c’è un giocatore e imprenditore che merita la nostra attenzione. Si tratta di Henry Orenstein, 90enne di origine polacca, noto soprattutto come l’inventore della ‘poker cam’.

Home » Poker Live » Poker Estero » Henry Orenstein, il sopravvissuto all’Olocausto che ha inventato la ‘poker cam’

Tra tutti i protagonisti dei tavoli finali delle WSOP 2014 c’è un giocatore e imprenditore che merita la nostra attenzione. Si tratta di Henry Orenstein, 90enne di origine polacca, noto soprattutto come l’inventore della ‘poker cam’.

 

Gli oltre sessanta eventi di queste WSOP hanno raccontato sicuramente tante storie interessanti e regalato personaggi più o meno noti. Ce n’è uno che merita il nostro massimo rispetto e un doveroso approfondimento. Si chiama Henry Orenstein ed è un arzillo 90enne nato in Polonia nel 1925. Dopo aver passato tanti anni nei campi di concentramento in Europa, la carriera di Orenstein è decollata in qualità di imprenditore, inventore e scrittore.

 

Tutto cominciò alla Hasbro, dove nel 1983 un geniale Orenstein illustrò l’idea dei famosi Transformers. Da quel giornò cominciò a brevettare diverse sue idee e nel mondo del poker lasciò un segno indelebile con l”invenzione della ‘poker cam’, cioè la telecamera che permette di inquadrare le carte di un giocatore al tavolo e di trasmettere in TV questo gioco. Nel 2008 per tutto ciò è anche stato inserito nella Poker Hall of Fame.

 

Va detto comunque che Orenstein vanta anche un curriculum pokeristico niente male. Nel 1996 conquistò il mitico braccialetto nel Seven Card Stud intascando 130mila dollari. In questa edizione WSOP ha centrato il suo quarto ITM alle World Series, arrivando ottavo nell’evento #61 (ancora una volta si giocava a Seven Card Stud), dove c’erano anche Phil Hellmuth e Todd Brunson al tavolo finale

 

Orenstein grazie a questo final table guadagna oltre 31mila dollari e dimostra di essere ancora competitivo alla sua età! Complimenti a lui e alla sua lucidità mentale. Tutti i giocatori si augurano probabilmente di poter arrivare con uno spirito simile alla soglia dei 90 anni.

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org