World Series of Poker: conferme sulla vendita del Rio Casinò, scatta la caccia ad una nuova sede?

Potrebbe avere un fondamento la notizia, riportata da tanti siti online, in cui si racconta di un possibile cambio di sede per le World Series of Poker 2015 di Las Vegas. Secondo i rumors, la Caesars Entertainment avrebbe messo definitivamente in vendita il Rio Casinò.

Potrebbe avere un fondamento la notizia, riportata da tanti siti online, in cui si racconta di un possibile cambio di sede per le World Series of Poker 2015 di Las Vegas. Secondo i rumors, la Caesars Entertainment avrebbe messo definitivamente in vendita il Rio Casinò.

 

Il Rio All Suite Hotel and Casinò di Las Vegas potrebbe non ospitare più le World Series of Poker. La società che possiede la famosissima casa da gioco avrebbe infatti deciso di mettere in vedità l’intera proprietà per circa 400 milioni di dollari. Un’incredibile news lanciata da un ribattutissimo tweet di Robin Leach: “Uno dei più grandi Hotel e Casinò della Strip venduto per $400 milioni? Si scava per scoprire i dettagli!

Notizia, subito dopo, confermata anche sul noto forum ‘Two Plus Two’, dove un misterioso utente ha rivelato la confidenza di uno dei dipendente del Rio che, in amicizia, gli Una delle poker room dei Rio Casinòavrebbe detto che il noto casino di Las Vegas verrà presto venduto o addirittura chiuso, con il conseguente spostamento degli impiegati in altre proprietà del gruppo Caesars Entertainment.

Insomma, due indizi fanno una prova anche se al momento, ad onor del vero, non c’è nessun commento o comunicato ufficiale in merito da parte di nessuno degli interessati.

 

Va detto comunque che il Rio Casinò era già stato messo in vendita nel 2010, quando c’era stata una breve trattaviva con alcune società interessate. Non solo, nel 2013 si era parlato anche di un probabile interessamento da parte del management di PokerStars, room online intenzionata in quel periodo ad acquistare sia il brand che l’organizzazione delle WSOP.

Intanto siamo già ad ottobre, e questo per molti rappresenterebbe una prova di come sia impossibile cercare una nuova sede per le World Series of Poker con cosi poco tempo a disposizione per organizzare la prossima edizione di Las Vegas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org