Poker Hall of Fame: Eli Elezra entra nel club dei grandi

Home » Poker Live » Poker Estero » Poker Hall of Fame: Eli Elezra entra nel club dei grandi

Poker Hall of Fame 2021, Eli Elezra è il 60° membro del club più esclusivo di poker al mondo. Battuta la concorrenza di giocatori come Antonio Esfandiari o il compianto Layne Flack per cui ci sarà tempo in futuro. Andiamo a vedere le origini e la storia di questo storico giocatore nato a Gerusalemme.

Poker Hall of Fame 2021: Eli Elezra 60° membro

Eli Elezra è un noto che circola da tanto negli ambienti del poker high stakes, regular della mitica Bobby’s Room, Elezra è però noto anche al grande pubblico, intanto perchè ha vinto 4 braccialetti WSOP in carriera, ma anche perchè stato uno dei protagonisti delle prime edizioni del popolare format tv, Highstakes Poker.

Difficile capire le vincite ai tavoli cash game mentre per il live il database di Hendon Mob ci dice che in carriera ha vinto $4,596,292 in tornei e il suo best cash live è di $1,024,574 e stranamente non arriva dalle WSOP ma dal World Poker Tour Battle of Champions III giocato a Las Vegas nel 2015 e che vinse.

Non solo poker, ad oggi Eli Elezra possiede o controlla più di 20 attività commerciali nella sola città di Las Vegas.

Alla cerimonia di premiazione Elezra ha avuto parole al miele per altri due idoli con cui ha fatto amicizia dopo aver mosso i primi passi alla Bobby’s Room, Doyle Brunson e Chip Reese, due autentiche icone del poker.

Eli Elerza, i principali successi live

Svariati piazzamenti a premio e final table, in particolare alle WSOP dove vince il suo primo braccialetto nel 2007 al $3,000 World Championship Seven Card Stud Hi-Low Split-8 or Better dove incassa $198,984.

Elezra si conferma così specialista di varianti e infatti è del 2003 la sua prima vittoria ad un torneo, anche se piccolo, giocato al Bellagio, e di una variante come il Triple Draw Lowball.

Tornando alle WSOP, nel 2013 vince il suo 2° braccialetto tornando a dire al 2-7 Triple Draw Lowball e l’anno dopo chiude 3° al $10,000 Limit 2-7 Triple Draw.

Nel 2015 porta a casa il terzo braccialetto WSOP vincendo il $1,500 Seven Card Stud. Nel 2018, per non farsi mancare niente, fa runner up al $10,000 Omaha Hi/Lo 8 or Better Championship ed è 3° al $1,500 Pot Limit Omaha Hi/Lo 8 or Better. E’ davvero l’anno dell’Omaha visto che si piazza a premio (22°) anche al $10,000 Pot Limit Omaha Hi-Lo – Championship.

E’ del 2018 la sua ultima affermazione ($1,500 Seven Card Stud). Nel momento in cui scriviamo, in questa edizione, ha già portato a casa 7 ITM, con tanto di triplo final table col 4° posto al $3,000 H.O.R.S.E. (Event #32), il 6° al $10,000 Pot Limit Omaha Deepstack – 8 Handed Championship (Event #45) e un altro 4° posto al $50,000 Poker Players Championship (Event #60) che gli è anche valso il best cash stagionale ($286,983).

Poker Hall of Fame 2021: gli altri nominati battuti da Eli

Elezra ha avuto la meglio su una folta schiera di grandi giocatori in nomination con lui: Mike Matusow, Michael Mizrachi, Layne Flack, Bertrand “ElkY” Grospellier, Antonio Esfandiari, Chris Ferguson, Ted Forrest.

C’erano anche due giganti dell’industria del poker come Matt Savage ed Isai Scheinberg.

Ti piacciono le scommesse sportive? Segui BETITALIAWEB, uno dei migliori e più completi siti di betting su tutti gli sport, aggiornato quotidianamente con i migliori consigli, quote, statistiche, report e ultime notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin