Poker Live 15 maggio 2024. Tanto poker di cui parlare, in Europa continua il Belgian Poker Challenge a Namur (niente da fare per Marchi al Super Highroller) e continua anche lo Sharkbay in Liechtenstein, con un day1D che premia Nabil El Hage (in foto by Eurorounders blog) come chipleader nel finale pazzesco. In Montenegro torna al successo Chris Moneymaker alle Triton Series mentre dall’altra parte dell’oceano arriva il 16° anello WSOP Circuit per Maurice Hawkins.

Poker Live 15 maggio 2024: Belgian Poker Challenge Namur

Continuano i tornei del Belgian Poker Challenge di Namur, kermesse organizzata da Pokerstars, che ha visto l’epilogo del €3.300 Super High Roller che vedeva in gioco anche un italiano, Davide Marchi, passato al day2, ma non in grado di raggiungere la zona premi di un torneo da 58 entries che ha visto trionfare il tedesco Vincent de Neve per €50.397 di primo premio.

Fuori dai premi anche il due volte vincitore del Main Event Bpc 2014-15 Arne Coulier, gli ambasciatori PokerStars Simon Wiciak e Kenny Hallaert e il campione del Main Event dello scorso anno Omar Lakhdari.

FINALE SUPER HIGH ROLLER
1 Vincent de Neve (Germania) – 50.397€
2 Xiaohua Yang (Paesi Bassi) – 32.760 €
3 Zhong Chen (Paesi Bassi) – 23.270 €
4 Leandro Dirlewanger (Svizzera) – 17.890€
5 Gertjan Albers (Olanda) – 13.775€
6 Jonathan Abdellatif (Belgio) – 10.585€
7 Romain Locquet (Francia) – 8.150€
8 Viktor Jensen (Svezia) – 6.300€
9 Vasyl Lebediev (Ucraina) – 4.870€

Al €1.100 Main Event invece si è giocato un doppio flight che hanno visto emergere come migliori Xavier Dupuy con 445.500 chips e Nam Van Loon con 317.000. Nella giornata di ieri sono stati 228 gli entries per questo torneo da 1 milione di euro garantiti e in 59 sono passati al day2. Tra loro anche gli azzurri Domenico Paparo a quota 278.500, Salvatore Falco a 117.500.

Oggi in programma il Main Event, Day 1F alle 13:00 e Turbo Day 1G alle 21:00. Con già 643 entries si cercherà di abbattere il record di 1.332 giocatori stabilito lo scorso anno.

Poker Live 15 maggio 2024: SharkBay Liechtenstein

Al GCPoker Room di Bendern, in Liechtenstein, si è giocato il day1D dello Sharkbay da 300K franchi svizzeri garantiti. Una giornata con un finale scoppiettante, movimentato anche dai bonus per i migliori tre, e il chipleader è Nabil El Hage che riesce a quadruplicare il suo stack nel giro di due mani, chiudendo a 779K, al comando dei 19 players left, sui 94 iscritti al quarto flight di questo evento.

Passano altri due azzurri: Marco Bigoni che con 187.000 chips chiude al 9° posto mentre va peggio a Mario Scalia che imbusta precisamente 100K che lo tengono però al penultimo posto.

CHIPCOUNT DAY1B
Nabil El Hage Ch 779.500 Chf 5.000
Arabiati Ch 672.500 Chf 3.000
Gala 09 Ch 629.500 Chf 2.000
Ralf Imdahl De 320.500
Iiiii De 316.500
Why Not Ch 297.500
Monika Kissling Leitgeb Ch 271.000
Fc Bayern De 225.000
Marco Bigoni It 187.000
Önder Resber De 160.000
Borat90 De 150.500
Ersin Baba Tr 141.500
Andreas Fröhli Ch 127.000
Alladin Tr 124.000
Dalibor Mijic Hr 107.500
Mario Scalia It 100.000
Kathrin Wolfinger Li 39.000

Comparatore Poker

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

20€ subito e un bonus del 300% fino a €1.091

4.5

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

4.0

Senza deposito:
100€ + 100 Free Spin

Con deposito:
Bonus del 300% fino a €1.500

4.5

Triton Series Montenegro: torna alla vittoria Moneymaker

Chris Moneymaker ha centrato la vittoria nel $25.000 GG Million$ alle Triton Poker Series Montenegro, interrompendo una lunga astinenza di successi importanti, per il giocatore che ha lanciato il boom del poker mondiale con la sua affermazione alle WSOP, diventando anche il secondo campione del mondo al Main Event WSOP a vincere anche un titolo Triton Super High Roller dopo Espen Jorstad.

Il Maestral Resort di Budva ha fatto da cornice a questo ricco evento in cui Moneymaker ha avuto la meglio su un field da 163 iscritti che hanno prodotto un montepremi di $4.075.000 e una prima moneta da $903,000 che va ad un Moneymaker abile e paziente in una zona bolla che lo ha visto pericolosamente vicino all’eliminazione prima del cambio di passo.

Tavolo finale come sempre di grande livello con Isaac Haxton, anche se proprio Ike è stato il primo eliminato al 9° posto. Immancabile anche la stella spagnola Adrian Mateos che chiude al 6° posto, ma anche Ding Biao ai piedi del podio e Brian Kim, ultimo ad arrendersi al testa a testa finale, e runner up per $609.000.

FINALE 25K TRITON SERIES MONTENEGRO
1 Chris Moneymaker $903,000
2 Brian Kim $609,000
3 Igor Yaroshevskyy $419,000
4 Ding Biao $341,000
5 Danilo Velasevic $272,000
6 Adrian Mateos $209,500
7 Lewis Spencer $153,000
8 Morten Klein $110,000
9 Isaac Haxton $91,300

16° anello WSOPC per Maurice Hawkins

Ancora Maurice Hawkins che vince il 16esimo anello delle Wsop Circuit grazie all’affermazione al Cherokee Main Event in in North Carolina, e oltre all’anello non va trascurata nemmeno la prima moneta da $259.160. Hawkins il 16° anello lo aveva già sfiorato un paio di mesi fa nello stesso circuito, chiudendo al 3° posto (leggi qui) e con questo colpo si avvicina il record man Ari Engel (17 anelli WSOPC) e lascia indietro Josh Reichard.

FINALE WSOPC CHEEROKE NORTH CAROLINA
1 Maurice Hawkins $ 259.160
2 Matt Higgins $ 160.176a
3 James Caldarero $ 117.850
4 Chris George $ 87.721
5 Kris Duren $ 66.066
6 Derek Nold $ 50.352
7 Michael Lawrence $ 38.840
8 Mark Merritt $ 30.327
9 Traccia Henderson $ 23.973
10 Dylan Kahn $ 19.189

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org