Il bankroll management nel poker online

Il concetto di bankroll management è molto spesso sottovalutato da chi si avvicina per la prima volta a questo gioco. In realtà una buona gestione delle risorse è fondamentale per approcciarsi al poker online in maniera professionale.

Il concetto di bankroll management è molto spesso sottovalutato da chi si avvicina per la prima volta a questo gioco. In realtà una buona gestione delle risorse è fondamentale per approcciarsi al poker online in maniera professionale.


A sottolineare l'importanza di questo concetto è uno dei migliori coach di PokerItaliaWeb, il bravissimo Lorenzo “matrox” Melocchi che con questo articolo traccia una mini guida sulla gestione dei propri soldi nel poker online.

 

Bankroll management

Questo concetto è troppo spesso più importante di quanto possa pensare chi si approccia al gioco per le prima volta. Il bankroll management è una parte estremamente importante della vostra carriera pokeristica, se avete preso il NLH come un hobby serio e avete depositato del denaro tenete il vostro bankroll (i soldi che userete per giocare) separato dai soldi che usate per pagarvi le bollette. Questo è fondamentale, dovete mantenere separati il conto corrente e il conto gioco ed essere rollati per il limite che andrete ad affrontare, sia a causa della varianza intrinseca al gioco, sia per una serie di implicazioni psicologiche che non faranno altro che peggiorare la vostra performance al tavolo mettendo a rischio tutti gli sforzi e lo studio intrapreso fino a quel momento.

 

Facciamo un esempio, il vostro roll è pari a 50 euro ed avete deciso di giocare NL10, avete KK e andare allin preflop, tutto standard solo che il vostro avversario gira AA, risultato -10€ ovvero 1/5 del vostro bankroll perso in un solo show down, è stato un vostro errore? Naturalmente no KK vs. AA fa parte del gioco e vi capiterà innumerevoli volte ma avete sacrificato una quota troppo alta della somma che utilizzate per giocare e questo vi porterà inevitabilmente al tilt inficiando la sessione. Se aveste avuto 200 o 300€ a disposizione nonostante il dispiacere o la rabbia per il colpo perso, non avreste quella sensazione spiacevole che avete provato nell’esempio precedente, dopotutto that’s poker no? Il minimo se siete giocatori già sensati se non vincenti è sedersi con 20 buyin, per giocare il NL10 dovreste avere a disposizione nel vostro bankroll almeno 200€, ovviamente queste indicazioni sono una linea guida per che deve iniziare a giocare e nulla vi vieta di essere più conservativi.

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org