Strategia Poker: EV e $EV, comprendiamoli meglio!

poker_school.jpgNel cash game l'EV delle giocate è equivalente al $EV, al contrario di quanto accade nel poker in modalità torneo. Vediamo insieme di fare qualche riflessione su questa diversità, sia in merito alle strategie di gioco, sia a livello teorico.

Home » Strategie Poker » Poker Cash Game » Strategia Poker: EV e $EV, comprendiamoli meglio!

poker_school.jpgNel cash game l'EV delle giocate è equivalente al $EV, al contrario di quanto accade nel poker in modalità torneo. Vediamo insieme di fare qualche riflessione su questa diversità, sia in merito alle strategie di gioco, sia a livello teorico.

 

Il concetto di Expected Value è uno dei più importanti del poker. Non è legato ad una particolare strategia di gioco ma tutte le governa. Qualsiasi giocata che noi pensiamo di fare al tavolo deve infatti tenerne conto per far sì che nel lungo periodo il nostro gioco sia vincente ed abbia quindi un Valore Atteso complessivo in positivo.

 
Più volte sulle pagine di PokerItaliaWeb è stata trattata la differenza tra EV e $EV, ovvero rispettivamente, il valore atteso in chip e quello in denaro reale, per questo articolo daremo dunque per scontato che questi concetti, insieme a quello di Equity, siano stati ben assimilati e ci concentreremo di capire la differenza tra la specialità torneo (EV diverso da $EV) e la specialità Cash (EV = $EV).
 
Partiamo con uno degli esempi più famosi del poker italiano: la mano di Candio contro Cheong ha avuto un EV pari a X chip, ma il $EV di quella giocata è altissimo, almeno nei termini in cui è con quella mano che Filippo si proietta verso il final table. Questa discrepanza è possibile solo ed esclusivamente in una partita in formula torneo, proprio in quanto il divenire del mio gioco è intrinsecamente e indissolubilmente legato alla giocata attuale.
 
Nel poker cash game le cose sono diverse. In un certo qual modo – volendo ricorrere a concetti davvero sottili – potremmo dire che anche qui non è sempre vero che EV e $EV siano sempre equivalenti. Supponiamo infatti di giocare una partita di NL 200 e di essere seduti ad un tavolo 6 max dove tutti quanti abbiano il massimo stack possibile. Nel caso in cui il giocatore A centri un raddoppio, le chip (denaro) accumulate gli permetteranno di controllare il tavolo in un modo completamente diverso da come potrebbe da pari stack. Quindi in realtà quel colpo aveva un valore atteso leggermente diverso nel divenire di quella partita.
 
Ma in generale questa lieve differenza tra EV e $EV nel cash è trascurabile, quindi non se ne tiene conto nei calcoli. Ma oltre ad una chiara differenza nella strategia delle mani, cosa comporta l'allineamento di EV e $EV?
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin