Gli errori non pokeristici dei giocatori di poker online!

Ci sono moltissime insidie che i giocatori di poker online affrontano durante le proprie sessioni. Ma una volta che sei diventato un giocatore vincente e sei riuscito a riconoscere e difenderti da tali pericoli, ce ne sono altri a cui badare.

Home » Strategie Poker » Poker Mindset » Gli errori non pokeristici dei giocatori di poker online!

Ci sono moltissime insidie che i giocatori di poker online affrontano durante le proprie sessioni. Ma una volta che sei diventato un giocatore vincente e sei riuscito a riconoscere e difenderti da tali pericoli, ce ne sono altri a cui badare.

 

 

 

Cerchiamo quindi di dare uno sguardo a quello cui può andare incontro un giocatore di poker online e ai problemi cui deve far fronte, non propriamente riguardanti il gioco.

 

– Bere mentre si gioca

 

Uno dei delle cose più difficili da fare mentre si gioca a poker online è non cadere nella tentazione di bere. Dopo tutto si gioca a poker online da casa ed è molto facile allungare una mano verso il frigo per prendere una birra o prepararsi un drink. Ma basta dare un occhio ai racconti di Ilari ‘Ziigmund’ Sahamies, che ha perso ben oltrei $3 milioni giocando da ubriaco. Il suo primo e più grande consiglio a chi si avvicina al poker online è: non giocare ma da ubriaco.

 

Ilari 'Ziigmund' Sahamies
Ilari ‘Ziigmund’ Sahamies

 

– Giocare con troppe distrazioni intorno

 

Il poker online è bello perché ti dà l’opportunità di fare altre cose mentre giochi. Puoi guardare la TV, ascoltare musica, sentirti con gli amici. Ma c’è una cosa da tenere sempre a mente quando si gioca: nessuna di queste cose ti aiuterà nel mantenere la concentrazione sul tuo gioco, quindi a giocare meglio. In effetti è molto più facile possiate perdere delle mani a causa di una di questi fattori esterni. E quando perdete le mani perdete dei soldi. Quindi queste distrazioni, a volte, vi costano care.

 

– Mischiare il bankroll con i soldi normali

 

Molti giocatori di poker iniziano mischiando il proprio bankroll con i soldi delle normali spese quotidiane. La cosa crea due problemi: 1)mettere in gioco con la possibilità di perdere dei soldi necessari a pagare, per esempio, le bollette; 2)non si riuscirà mai a costruirsi un bankroll decente con conseguente aumento di livello di gioco. Se si possiede un bankroll bisogna destinarlo al solo poker online. 

 

La roulette può essere una causa di perdita del bankroll
La roulette può essere una causa di perdita del bankroll

 

– Usare parte del bakroll per altre forme di gioco

 

Il poker online è un gioco di abilità. Bisogna saper gestire il lungo periodo che ci permette di riceverne i benefici. Scommettere i propri soldi su un giro di roulette di slot o scommetterli su un avvenimento sportivo fa dilatare in maniera sensibile questo lungo periodo. Quindi non è una scelta strategica con fondamento logico.

 

Vieni sul Forum di PokerItaliaWeb e fai la conoscenza di oltre 12.000 utenti registrati. Scarica Sisal Poker dai banners PIW ed approfitta di un bonus primo versamento del 200% fino ad €600. 

 

:bannersisal200:

 

Roberto ‘Ronnie Rosenthal’ Sorrentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin