Poker online: aggredire pre e post flop

La normale evoluzione del poker online ha portato i giocatori ad aumentare l’aggressività sia pre che post flop. Diventa cosi davvero importante sapersi adattare ai range degli avversari gestendo con abilità le nostre 3-bet.

Home » Strategie Poker » Poker Mindset » Poker online: aggredire pre e post flop

La normale evoluzione del poker online ha portato i giocatori ad aumentare l’aggressività sia pre che post flop. Diventa cosi davvero importante sapersi adattare ai range degli avversari gestendo con abilità le nostre 3-bet.

 

 

Quello che segue è un interessate articolo scritto dal bravissimo Armando “dr.cox88” La Rocca postato sul sito ufficiale della poker room Winga Poker.

La 3-Bet, parte I

Oggi vi propongo la prima parte di un mio articolo strategico sulle 3-bet, e in generale sull’evoluzione del gioco che ha portato ad aumentare l’aggressività non solo postflop ma anche preflop, dove diventa importantissimo adattarsi ai range degli avversari. In questo e nei prossimi articoli cercherò di spiegare come adattarsi, come gestire il nostro range di 3-bet e come comportarci contro avversari che 3-bettano molto wide, 4-bettano molto wide o flattano le 3-bet molto spesso.

 

Uno dei tavoli di poker online della poker room Winga Poker

 

Tempo fa il gioco del poker era molto diverso: c’erano un sacco di limp preflop e poi la mano veniva giocata al flop. O dei rilanci e una catena di call. Raramente si assisteva a una 3-bet o a uno “squeeze”, e quando accadeva il range di queste azioni era estremamente polarizzato sul nuts. Al giorno d’oggi, invece, le cose sono cambiate: non ci sarebbe affatto da stupirci di fronte ad uno scontro all in preflop in una partita cash game 1€/2€ tra BTN e BB che mostrano 33 e A7s.

E’ importante quindi stare al passo coi tempi e adeguarci a dovere all’evoluzione del gioco e dei suoi interpreti. Innanzitutto, la prima cosa da dire riguardo il nostro range di 3-bet è che quest’ultimo dovrà essere, come qualsiasi altro nostro range, un range BILANCIATO, in modo da non poter essere exploitato da nessuno dei nostri più attenti avversari.

Cosa significa questo? Che se 3-bettiamo solo le premium hands, diventiamo facilmente leggibili, se 3-bettiamo solo mani marginali idem, se 3-bettiamo invece un range che comprende premium hands e mani marginali nella giusta proporzione diventa invece più difficile per l’avversario giocare contro di noi (in quest’esempio ho descritto la costruzione di un range di 3-bet polarizzato, vedremo nel prossimo articolo come invece sia importante alle volte depolarizzare il nostro range di 3-bet, a seconda dell’avversario che affrontiamo).

Come comportarci dunque nella scelta delle mani da 3-bettare o meno? Beh, tendenzialmente una regola che viene spesso utilizzata è quella di inserire nel proprio range di 3bet-”bluff” le mani migliori che non hanno abbastanza equity per flattare un raise avversario: ad esempio se ci troviamo da BTN con AJo e affrontiamo il rilancio di un giocatore tight da MP, che sappiamo rilanciare in quella situazione con 77+, AJo, KQs.

 

alessandro_zambo1903_zamboni.jpg

Armando La Rocca con il collega Alessandro Zamboni

 

Sarebbe invece un errore 3bettare AJo (con l’intenzione di foldare se riceviamo una 4-bet) contro un giocatore che rilancia con un range molto ampio di mani in quella specifica situazione; infatti staremmo “rinunciando” all’equity e al valore di giocare la nostra mano di discreto valore contro il suo range per trasformarla in un bluff con l’intenzione di foldare a un suo ulteriore rilancio.

Un’ulteriore e importantissimo fattore da considerare nella scelta delle mani da 3-bettare è come l’avversario reagirà alle nostre 3-bet, ma questo lo vedremo nel prossimo articolo. A domani con la seconda parte.

Troverai la seconda parte dell’articolo scritto dal pro della poker room Winga Poker sempre sulla nostra home. Segui i tuoi beniamini attraverso i nostri articoli e report sui migliori giocatori nazionali ed internazionali di poker online e poker live.

Discuti questa e altre news sul Forum di PokerItaliaWeb. CLICCA QUI e lascia il tuo commento.

PokerItaliaWeb Staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin